A- A+
MediaTech
Migranti, Musk: "Soros guida l'invasione in Italia. Ecco qual è il suo piano"

Migranti, Musk e il nuovo attacco a Soros: "Vuole la distruzione della civiltà occidentale"

La questione migranti in Italia continua a tenere banco e l'hotspot pieno di Lampedusa è diventato un caso a livello europeo. Se da Parigi fanno sapere con chiari messaggi: "Noi qui non li vogliamo" e a Bruxelles c'è un rimpallo di responsabilità sulle colpe di questa situazione, Elon Musk non ha dubbi su chi ci sia dietro a tutto questo. Come già accaduto in passato, il patron di Tesla e X torna ad attaccare George Soros. Il filantropo e banchiere ungherese, naturalizzato statunitense e di religione ebraica viene ancora una volta accusato. Musk rilancia un messaggio di un utente secondo il quale i numerosi sbarchi di questi giorni a Lampedusa sono frutto di un preciso piano di Soros, che "guida l’invasione".

Musk non si è lasciato sfuggire il post e ha rilanciato: "L’organizzazione di Soros sembra non volere altro che la distruzione della civiltà occidentale", dando per vera la tesi dell’utente. Senza dare poi seguito alla sua affermazione. Poche ore più tardi, il fondatore di Tesla ha ospitato sul social network il premier israeliano Benjamin Netanyahu in un evento live. Durante l’incontro, Musk ha assicurato: "Ovviamente sono contro l’antisemitismo. La libertà di parola significa qualche volta dire qualcosa che non piace ad altri. Non promuoveremo i discorsi d’odio".

Leggi anche: Meloni (non lo dirà mai) si allea con il Pd. Patto con Ursula. Gongola la Lega

Leggi anche: Migranti, fino a 18 mesi nei centri rimpatrio. Esclusivo: il testo del decreto

Nelle ultime settimane Musk è stato spesso criticato per l’atteggiamento verso i messaggi di odio che starebbero crescendo rapidamente sulla piattaforma, ma l’imprenditore ha invece puntato il dito contro l’Anti Defamation League ebraica, a suo avviso responsabile di accuse antisemite false contro lui e il social X.

Iscriviti alla newsletter





in evidenza
Luigi Berlusconi scommette su Algojob: investito oltre un milione di euro

Con lui anche Ermotti, figlio dell'ad di Ubs

Luigi Berlusconi scommette su Algojob: investito oltre un milione di euro


in vetrina
Intelligenza artificiale e aziende italiane: le reali applicazioni

Intelligenza artificiale e aziende italiane: le reali applicazioni


motori
Addio alla Smart Fortwo: un’era di mobilità urbana si conclude

Addio alla Smart Fortwo: un’era di mobilità urbana si conclude

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.