A- A+
MediaTech
Mipel, Danny D’Alessandro nuovo direttore

Cambio al vertice per Mipel, la manifestazione internazionale più importante nel panorama mondiale della borsa e dell’accessorio moda.

Il Consiglio di Amministrazione di Aimpes Servizi S.r.l., società che gestisce la segreteria organizzativa della mostra, ha nominato Danny D’Alessandro, Manager fiorentino di 35 anni, alla carica di Amministratore Delegato della società con effetto dal 1° settembre corrente.

L’annuncio della nomina di D’Alessandro arriva a meno di un anno dal suo insediamento in qualità di Vice-Direttore generale presso AIMPES Servizi.

D’Alessandro, laureato in giurisprudenza e specialista di diritto societario, ha maturato la sua esperienza aziendale all’interno di Braccialini S.p.A., in qualità di Legal and Corporate Department Manager, dopo aver praticato l’attività forense e svolto una considerevole attività di ricerca in ambito accademico che, nell’anno 2013, gli ha consentito di partecipare alla stesura del volume collettaneo “Il sistema moda in Toscana”, edito dalla casa editrice Il Mulino.

fonte http://www.crisalidepress.it

Tags:
danny d'alessandro
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Alfa Romeo: Giulia e Stelvio Web Edition, pensate per l’e-commerce

Alfa Romeo: Giulia e Stelvio Web Edition, pensate per l’e-commerce


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.