A- A+
MediaTech
Mondadori cede Bompiani a Giunti per 16,5 milioni

Mondadori ha ceduto Bompiani a Giunti. L'accordo, reso obbligatorio dall'antitrust dopo l'acquisizione di Rizzoli Libri, è stato concluso per 16,5 milioni di euro. Lo rendo noto Arnoldo Mondadori Editore. “Si conferma e cresce il nostro interesse per la narrativa, cui ormai, da qualche tempo, dedichiamo risorse ed impegno, riprendendo una tradizione lunga e importante della nostra storia”, ha commentato Sergio Giunti, presidente del Gruppo. 

I 16,5 milioni sono comprensivi di 5,3 milioni relativi ad asset trasferiti all'acquirente. La previsione per l'esercizio 2016 relativa al perimetro oggetto di cessione - si legge in una nota - stima ricavi per 15,3 milioni di euro e un Ebitda normalizzato di circa 1,3 milioni di euro; al 30 giugno 2016 Bompiani detiene una quota dell'1,8% nel mercato trade. La cessione di Bompiani avviene in ottemperanza ai rimedi indicati dal provvedimento dell'Autorita' Garante della Concorrenza e del Mercato nell'ambito dell'operazione di acquisizione di Rizzoli Libri finalizzata il 14 aprile 2016.

Giunti Editore, storica casa editrice fiorentina, e' capogruppo di uno dei principali gruppi editoriali italiani; nel 2015 ha realizzato con le case editrici e la catena di 190 librerie a marchio Giunti al Punto un fatturato consolidato di 198 milioni di euro. Il Consiglio di Amministrazione ha anche approvato il progetto di fusione per incorporazione della controllata Banzai Media in Arnoldo Mondadori Editore.  

Tags:
mondadoribompianigiuntimondadori cede bompianiproprietà bompianibanzai media
in evidenza
Condizionatori, scegliere i migliori Tutti i consigli per risparmiare

Caldo record e rincari

Condizionatori, scegliere i migliori
Tutti i consigli per risparmiare

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari Intesa Sanpaolo: torna l’entrata gratuita nei musei della Banca

Scatti d'Affari
Intesa Sanpaolo: torna l’entrata gratuita nei musei della Banca


casa, immobiliare
motori
Honda Civic e:HEV: l’ibrida in chiave sportiva

Honda Civic e:HEV: l’ibrida in chiave sportiva


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.