A- A+
MediaTech
New Balance, Joe Preston è il nuovo CEO

Joe Preston nuovo presidente e CEO di New Balance. Il manager prende il posto di Rob DeMartini, che si dimetterà dal 31 dicembre. Preston, attualmente chief commercial officer, ha iniziato la sua carriera in New Balance nel 1995 come senior product manager, running and custom products. È stato successivamente nominato vice president international Asia/Pacific nel 2002 e vice president international nel 2005, promosso al ruolo di executive vice president international nel gennaio 2008. In seguito è stato nominato leader global product, R&D and sport marketing.

“Negli ultimi 23 anni, Joe ha dimostrato forti capacità di leadership, impegno per il business e verso i clienti che soddisfiamo e una forte passione nel costruire una cultura che riconosce e premia il valore e il contributo di ciascuno dei nostri associati”, hanno affermato in una nota ufficiale Jim e Anne Davis, proprietari dell’azienda americana.

 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    joe preston
    in evidenza
    CDP, ospitato FiCS a Roma Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

    Corporate - Il giornale delle imprese

    CDP, ospitato FiCS a Roma
    Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

    i più visti
    in vetrina
    Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili

    Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili


    casa, immobiliare
    motori
    Peugeot: la filosofia della guida elettrica

    Peugeot: la filosofia della guida elettrica


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.