A- A+
MediaTech
Perrino:"A 6 anni ero già juventino. Sivori il più grande"

In onda il lunedì e il mercoledì su Top Calcio 24 (canale 63 del digitale e in streaming dal sito web) "Jland" è la popolare trasmissione dedicata all'habitat bianconero, condotta con carisma dal giornalista Marcello Chirico. Protagonista di un video racconto è stato Angelo Maria Perrino.

Tifoso della Juventus sin da bambino, il direttore di Affaritaliani.it racconta di quella grande squadra che lui, nato e cresciuto al sud, poteva vedere solo allo stadio di Foggia quando giocava in trasferta.

"Divenni tifoso della Juventus a soli sei anni - racconta Perrino - ricordo benissimo che ero in macchina con mio zio che disse "Angelo devi scegliere per quale squadra tifare" e mi fece alcuni nomi delle grandi dell'epoca. Non ebbi il minimo dubbio e scelsi la Juventus.

In provincia di Brindisi, a Ceglie Messapica dove sono cresciuto, vivevamo le squadre "da lontano" come leggende e i giocatori come eroi inarrivabili.

Poi successe che Oronzo Pugliese, il mago del Sud, portò il Foggia in serie A e mio zio potè finalmente portarmi allo stadio per vedere la Juventus giocare dal vivo.

E c'è di più - continua Perrino - andavamo a mangiare all'hotel "Cicolellla", lo stesso dove pranzavano i giocatori della Juventus.

Vi lascio immaginare l'emozione di un piccolo bambino del sud che vedeva Sivori di persona, un'emozione inenarrabile come vedere Heriberto Herrera, l'uomo del "movimiento".

GUARDA IL RACCONTO DI ANGELO MARIA PERRINO "LA JUVENTUS DI OMAR SIVORI"

 

 

Tags:
perrino-jland-sivori-juventus
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari Air France-KLM, firmata partnership commerciale strategica di 10 anni

Scatti d'Affari
Air France-KLM, firmata partnership commerciale strategica di 10 anni


casa, immobiliare
motori
Al Villa D’Este debutta la Mostro Barchetta Zagato Powered by Maserati

Al Villa D’Este debutta la Mostro Barchetta Zagato Powered by Maserati


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.