A- A+
MediaTech
Pubblicità digitale boom in Europa, "Italia tra i 5 mercati chiave". I numeri

Pubblicità digitale boom in Europa, "Italia tra i 5 mercati chiave"

IAB Europe ha pubblicato il report ufficiale con i dati sull’advertising digitale a livello continentale attraverso l’AdEx Benchmark 2023. Giunto alla sua diciottesima edizione, l’AdEx Benchmark è la guida definitiva alla spesa pubblicitaria in Europa, con dati raccolti in tutti i mercati nazionali. Quest’anno il report include ulteriori dati trimestrali, offrendo una visione più approfondita delle complesse dinamiche che hanno contribuito alla crescita della pubblicità digitale negli ultimi tre anni.

Ecco i principali trend dell'advertising

- Il mercato europeo della pubblicità digitale è cresciuto dell’11,1% nel 2023, raggiungendo un valore di 96,9mld€ e superando il tasso di crescita degli altri mercati internazionali, compresi gli Stati Uniti

-I principali mercati europei, tra cui Regno Unito, Germania, Francia, Spagna e Italia, hanno rappresentato il 69% della spesa pubblicitaria digitale totale

- 13 mercati europei hanno registrato una crescita a due cifre, con la Turchia in testa con il 50%, seguita dalla Serbia con il 27,6% e dall’Ucraina con il 25,2%

- Il Social Adv ha registrato un tasso di crescita del 18,2%, mentre il Video Adv è aumentato del 20,9%. Anche gli investimenti nei formati audio hanno continuato la loro impressionante ascesa, aumentando del 23,1%. La Connected TV (CTV) ha superato i video non-social, con una crescita del 23,5%.

Pubblicità digitale, Italia in top-5 Ue e giro d'affari da 4,8 miliardi

Dai dati dell’AdEx Benchmark 2023, l’Italia si conferma come quinto mercato in Europa per investimenti: con una crescita dell’8,3%, il mercato italiano della pubblicità digitale ha raggiunto un valore di oltre 4,8 miliardi di euro, dietro solo a UK, Germania, Francia e Spagna. Di questi, il 66,2%, oltre 3,2 miliardi di euro, viene investito in Display, dato che ci posiziona al quarto posto in Europa per investimenti sul formato. Anche il Video si conferma uno dei formati più importanti, con una quota di investimenti superiore al miliardo. Da evidenziare anche la crescita importante di investimenti in CTV (+25,5%), che supera quella di UK (+20,9%), Germania (+19,7%) e Francia (+14,9%).

Rispetto al 2022, il mercato europeo della pubblicità digitale è cresciuto di un impressionante 11,1% (+9,7mld€, il 2° volume assoluto più alto della storia) nel 2023, raggiungendo il massimo storico di 96,9 miliardi di euro. Questo tasso di crescita supera quello degli Stati Uniti, che hanno registrato un aumento del 7,3%. Ciò pone l’Europa in una posizione di forza, dimostrando la capacità della regione di prosperare anche in tempi difficili.

Pubblicità digitale, concentrazione nei principali mercati Ue

La maggior parte della spesa pubblicitaria digitale è concentrata in cinque mercati chiave: Regno Unito, Germania, Francia, Spagna e Italia, che insieme rappresentano il 69% della spesa totale. Tuttavia, si registra una notevole crescita a due cifre in altri 13 mercati europei. I Paesi dell’Europa centrale e orientale come la Turchia, la Serbia e l’Ucraina sono in testa a questa classifica, con la Turchia che ha registrato una crescita fenomenale del 50%.

Pubblicità digitale, crescita esponenziale di Video, CTV e Audio adv

Il Video Adv ha registrato un’impennata del 20,9%, con un aumento del 15% al di fuori delle piattaforme social, sottolineando la sua importanza nell’ecosistema display. Anche gli investimenti pubblicitari nell’Audio hanno registrato un boom, con un aumento del 23,1% guidato da un incremento del 32,5% della popolarità dei podcast. La Connected TV (CTV) è un altro elemento di spicco: con un tasso di crescita del 23,5% ha superato gli altri formati video non-social.






in evidenza
"Io cornificata 2 volte, da Kunz e Santanchè. Sallusti con il suo amore mi ha salvato"

Patrizia Groppelli a cuore aperto su Daniela e tradimenti

"Io cornificata 2 volte, da Kunz e Santanchè. Sallusti con il suo amore mi ha salvato"


in vetrina
Da Napoli a Milano, le migliori pizze italiane: ecco dove mangiarle. La classifica

Da Napoli a Milano, le migliori pizze italiane: ecco dove mangiarle. La classifica


motori
Scopri la LEGO Technic McLaren P1™: La Hypercar da costruire

Scopri la LEGO Technic McLaren P1™: La Hypercar da costruire

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.