A- A+
MediaTech
Quarto Grado, anticipazioni stasera: i casi di Stefania Rota e Alessia Pifferi

Quarto Grado, anticipazioni stasera: si parlerà di Stefania Rota, morta a Mapello, e di Alessia Pifferi, la madre che ha lasciato morire la figlia Diana

Nuova puntata di Quarto Grado, il programma che ogni venerdì alle 21.25 su Rete4 racconta casi e misteri di cronaca con la conduzione di Gianluigi Nuzzi con Alessandra Viero. Questa sera si aprirà con il giallo di Stefania Rota, la donna trovata morta lo scorso 21 aprile nella sua casa di Mapello (Bergamo). Ma per chi indaga le sue ultime ore in vita rimangono un mistero: qualcuno l’ha aggredita in casa? E per quale motivo? 

Al centro della puntata, anche la terribile vicenda di Alessia Pifferi, la 37enne di Milano accusata di omicidio volontario aggravato per aver lasciato morire di stenti sua figlia Diana, di un anno e mezzo, abbandonandola da sola in casa per sei giorni. Intanto dal carcere, la donna accusa la mamma e la sorella che non sono dalla sua parte e non la difendono.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
quarto grado





in evidenza
La verità su Panariello e Pieraccioni al Festival 2025

Carlo Conti a Sanremo

La verità su Panariello e Pieraccioni al Festival 2025


in vetrina
Immobiliare, la battaglia degli spot: Sherlock e Watson sfidano la nonna

Immobiliare, la battaglia degli spot: Sherlock e Watson sfidano la nonna


motori
La Nuova MINI John Cooper debutta alle 24 ore del Nürburgring

La Nuova MINI John Cooper debutta alle 24 ore del Nürburgring

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.