A- A+
MediaTech
Rai, scossa a Viale Mazzini. Chiude Che Sarà di Bortone. Rumor

Rai, scossa a Viale Mazzini. Bortone in bilico: chiude Chesarà. Rumor

Stop al programma Rai di Serena Bortone Che Sarà? Secondo quanto scrive Repubblica in un articolo a firma Giovanna Vitale il destino per la conduttrice  sembra già segnato. "Prima il procedimento disciplinare per violazione delle policy aziendali, qualunque cosa voglia dire, poi, a partire dalla prossima stagione, la cancellazione del programma per bassi ascolti. E pazienza se ormai da qualche settimana lo share di ‘Che sarà...’ risulta in crescita lieve ma costante, restando comunque più alto – intorno al 4% - della media di rete in quella fascia oraria", scrive Repubblica. Che continua: "Per Serena Bortone, in onda ogni weekend su Rai3, il destino appare segnato. O almeno è quanto si vocifera nei corridoi di Viale Mazzini alle prese con la compilazione dei palinsesti autunnali che saranno presentati il 19 luglio a Napoli".  Tanto più dopo la retromarcia ingranata dalla presidente Marinella Soldi, sottolinea Repubblica, "che ha scagionato l’intera catena di comando dall’accusa di aver imposto il bavaglio ad Antonio Scurati: “Non possono essere attribuiti intenti censori ai vertici aziendali" le parole scandite in Vigilanza". 

LEGGI ANCHE: Serena Bortone al Salone del libro: “La contestazione Rai? Ho detto la verità"






in evidenza
Affari in Rete

Politica

Affari in Rete


in vetrina
Ferrero, arriva anche il gelato Nutella: scoppia già la mania per l'ice cream

Ferrero, arriva anche il gelato Nutella: scoppia già la mania per l'ice cream


motori
Stellantis: lancia i software per una mobilità del futuro

Stellantis: lancia i software per una mobilità del futuro

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.