A- A+
MediaTech
Rissa in diretta a l'Aria che tira, Santoro minaccia Myrta Merlino. Poi il telefono in faccia. VIDEO

Duro scontro tra Myrta Merlino e Michele Santoro: "Pronto a querelare"

Scoppia la rissa tra Myrta Merlino e Michele Santoro. A L’Aria che tira, in onda su La7, la conduttrice ha presentato un servizio in cui viene raccontata la “Staffetta per la pace”, manifestazione per il cessate il fuoco in Ucraina e lanciata proprio da Santoro.

Quel che ha fatto infuriare il giornalista salernitano è che, insieme al servizio sulla sua “staffetta”, sia stato mandato in onda anche il raduno a Roma dei “filo putiniani” in vista delle celebrazioni della Giornata della Vittoria di domani, martedì 9 maggio. Così, in seguito a questo accostamento nella stessa clip, Santoro ha deciso di alzare la cornetta e di chiamare in studio Myrta Merlino.

Guarda il video

 

Il giornalista e conduttore non si trattiene e con un tono duro e seccato tuona: “Reputo scorretto dal punto di vista giornalistico quanto visto. Mettere insieme due cose che non hanno nulla a che fare l'una con l'altra. E a questo punto, dopo aver visto questo servizio mi dovrò tutelare in tutte le sedi opportune".

Dopo aver incassato la minaccia, la conduttrice si è alzata dalla sua postazione e ha provato a calmare il collega: "Michele mi fai spiegare come stanno le cose?". Ma non c’è niente da fare. Infatti, Santoro “saluta” e sbatte il telefono in faccia alla conduttrice di La7. Naturalmente, dopo l’intervento del giornalista, nello studio si è creato un velo di stupore che ha gelato tutti gli ospiti.

Iscriviti alla newsletter





in evidenza
Affari in rete

Guarda la gallery

Affari in rete


in vetrina
Royal Family/ Meghan Markle è "troppo nuda": polemica per la visita in Nigeria

Royal Family/ Meghan Markle è "troppo nuda": polemica per la visita in Nigeria


motori
Jeep Experience: un successo tra prestazioni Off-Road e accoglienza premium

Jeep Experience: un successo tra prestazioni Off-Road e accoglienza premium

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.