A- A+
MediaTech
Satispay lancia “10 giorni di risparmi”

Satispay, appena entrata nella lista “Fintech 250” di CB Insights come unica italiana tra le aziende fintech a maggiore potenziale di crescita, lancia 10 giorni di Risparmi in occasione della Giornata Mondiale del Risparmio che cade il 31 ottobre.

Dal 29 ottobre al 7 novembre Satispay aiuta la propria community a risparmiare attivando un rimborso immediato del 3% sugli acquisti in migliaia di negozi. Tutti gli utenti che hanno attivato o attiveranno un Salvadanaio attraverso la funzionalità Risparmi, scegliendo di alimentarlo attraverso il cashback, potranno così accelerare l’accantonamento, raggiungendo prima il proprio obiettivo.

Attiva da fine luglio 2018, la funzionalità Risparmi, che affianca altri utilissimi servizi come le ricariche telefoniche, il pagamento dei bollettini pagoPa e il recentissimo pagamento del Bollo auto e moto, ha subito riscosso un grande successo, tanto che sono già 70.000 i salvadanai digitali, creati da 60.000 diversi utenti, che hanno già depositato oltre 2 milioni di euro. C’è chi accantona in previsione dello shopping natalizio, chi per acquistare un viaggio, chi per affrontare con maggior leggerezza le spese periodiche, come appunto il Bollo auto. Sono molti i motivi che spingono la community Satispay a risparmiare, confermando la grande validità del servizio.

Alberto Dalmasso, Co-founder e CEO di Satispay ha dichiarato: "Il nostro servizio è particolarmente amato da una fascia di pubblico che va dai 25 ai 50 anni circa, con punte anche superiori. Per tutti il risparmio rappresenta un tema importante, che varia in base alle fasce d’età. Chi è molto giovane e giustamente ha meno disponibilità trova nel Salvadanaio un utile strumento per accantonare piccole cifre utili da spendere poi per farsi o fare un regalo, chi è più avanti con gli anni, e magari ha una famiglia, a maggior ragione riconosce l’utilità di avere uno strumento in più per accantonare in vista di alcune delle molte spese più consistenti che ricorrono ogni anno. Il grande Ufficio Stampa – Angèlia s.r.l – Simona Vecchies T. +39 335 1245190 E. satispay@angelia.it successo registrato a poca distanza dall’attivazione del servizio ci parla di un’esigenza veramente forte, e la scelta di sostenere la nostra community e la cultura del risparmio, è coerente con la nostra missione primaria che è quella di offrire uno strumento di gestione del denaro che semplifichi la vita”.

I Salvadanai digitali di Satispay possono essere alimentati con gli spiccioli degli arrotondamenti su tutti i pagamenti effettuati, con pagamenti ricorrenti (giornalieri, settimanali o mensili) oppure con il Cashback. Quest’ultima modalità consente di risparmiare senza dover spendere, educando le persone a fare un uso strategico dei rimborsi sulle spese in funzione di una spesa futura. Proprio su questa modalità di accantonamento è dunque basata la campagna 10 giorni di Risparmi che aiuterà la community di Satispay a risparmiare anche in previsione delle feste.

Satispay

Satispay è un servizio di mobile payment basato su un network alternativo alle carte di credito e debito: libero, efficiente, gratuito e sicuro. Disponibile per iPhone, Android e Windows Phone, può essere utilizzato da chiunque abbia un conto corrente bancario per scambiare denaro con i contatti della propria rubrica telefonica e pagare nei punti vendita ed e-commerce convenzionati con la stessa semplicità con cui si invia un messaggio. Per gli utenti il servizio è completamente gratuito, non ci sono infatti costi di iscrizione, di invio o ricezione pagamenti. Per gli esercenti aderenti al servizio non sono previsti costi di attivazione o canoni mensili ma soltanto una commissione fissa di 0,20 € per i pagamenti superiori a 10 €: tutti gli incassi inferiori a questa soglia non hanno alcuna commissione. Oltre agli evidenti vantaggi economici, Satispay consente anche di migliorare l’esperienza del cliente, rendendo più rapido ed efficiente il pagamento e riducendo i tempi di attesa alla cassa. Sono questi i motivi che convincono piccoli negozi e grandi brand a integrare Satispay come sistema di pagamento, tra questi: Esselunga, Coop, Eataly, Pam, Yamamay, Motivi, Trenord, Benetton, Caffè Vergnano, Venchi, Grom, MyChef, Gruppo Cigierre, Total Erg, Kasanova, Repsol, Freddy, Moleskine, Arcaplanet, MC2 St. Barth, Sorelle Ramonda, Vivigas. Satispay è integrato anche con PagoPA per i pagamenti di multe, tasse, bolli e ticket sanitari, che possono essere effettuati direttamente dall’area Servizi dell’app, dove è attivo anche il servizio di ricariche telefoniche per tutti i principali operatori. Satispay SpA è una startup innovativa frutto dell’intenso lavoro di un team di giovani italiani. Grazie a diversi round di finanziamento, la società ha raccolto ad oggi complessivamente circa 42 milioni di Euro.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    giornata del risparmio
    in evidenza
    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

    Corporate - Il giornale delle imprese

    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

    i più visti
    in vetrina
    CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

    CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


    casa, immobiliare
    motori
    Per Nissan l'Europa sarà il primo continente per quota percentuale di vendite

    Per Nissan l'Europa sarà il primo continente per quota percentuale di vendite


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.