A- A+
MediaTech
Liliana Segre si vaccina, foto su Fb. Frasi choc antisemite sui social. Bufera

Liliana Segre si è vaccinata oggi. Sui social una pioggia di frasi choc antisemite

Contro Liliana Segre oggi, giorno in cui la senatrice a vita sopravvissuta ad Auschwitz si è vaccinata contro il Covid a Milano, sui social si è diffusa un'ondata di odio tra frasi choc antisemite e minacce di morte. "Aveva paura di morire la str... Non sono riusciti neanche i tedeschi ad ammazzarla...e ora ha paura di morire?" ha scritto un un utente a commento della foto della vaccinazione rilanciata da alcune testate giornalistiche. E un altro utente aggiunge: "E ora speriamo che il vaccino faccia il suo dovere...e la levi dalle p...". Un altro commenta, "Ecco lo spogliarello buonista della senatrice a vita", sulla spallina abbassata della Segre al momento dell'inoculazione.

La senatrice solo poche ore fa aveva lanciato un appello-video alle persone anziane, ai nonni e alle nonne, perché aderissero alla campagna vaccinale e si era appena vaccinata al Fatebenefratelli di Milano, accolta dal presidente della Regione Lombardia Fontana e dalla vicepresidente ed assessore al Welfare Moratti. 

"Io ho 90 anni e verrò vaccinata. Credo molto nella vaccinazione. Contro un nemico invisibile abbiamo così poche armi e essere vaccinati mi sembra una grande opportunità a cui tutti dobbiamo rispondere e andare con fiducia. Sono molto contenta di avere avuto l’opportunità di fare questo vaccino, cosa di cui sono molto convinta” ha detto Segre. “Non oggi, davanti al virus, ma in tutta la mia vita. Non ho paura del vaccino, ho paura della malattia. Penso che chi si rifiuti di fare il vaccino sia purtroppo pauroso o non abbastanza informato. Quindi da nonna novantenne dico ai miei fratelli e alle mie sorelle, che arrivano a questa età, di non avere paura e di fare il vaccino”.

Social, immediata è la reazione a difesa della senatrice Segre

Non si è fatta attendere la reazione sui social a difesa di Liliana Segre. "Che vergogna, che schifo. Non so più che dire. Solo tanta tristezza" scrive una utente su twitter, e anche su facebook i commenti antisemiti vengono subissati di critiche. "La stupidità è ormai imperante" commenta qualcuno, "Il vomito lo fate venire voi imbecilli. La Signora Liliana Segre dovrebbe essere un bene dell'umanità. Meriterebbe il Nobel x la pace e x quello che ha passato" replica qualcun altro.

Commenti
    Tags:
    liliana segreliliana segre vaccinofrasi choc liliana segresocialsocial segreliliana segre si vaccina
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    Vittoria Ceretti a Sanremo Dalle sfilate al palco Ariston

    CHI E' LA TOP MODEL. FOTO

    Vittoria Ceretti a Sanremo
    Dalle sfilate al palco Ariston

    i più visti
    in vetrina
    Isola dei Famosi 2021, ritiro di una naufraga prima di partire: ecco perché

    Isola dei Famosi 2021, ritiro di una naufraga prima di partire: ecco perché


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Mercedes EQA sceglie i tetti della Capitale per un’esclusiva anteprima

    Mercedes EQA sceglie i tetti della Capitale per un’esclusiva anteprima


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.