A- A+
MediaTech
Serie A, perso 1 mld con la pirateria: ad azzoppare il calcio anche noi tifosi
Diletta Leotta

Serie A, la pirateria costa al nostro calcio oltre 250 mln l'anno: a uccidere lo sport ci pensiamo anche noi tifosi

Noi italiani amiamo così tanto lo sport che finiamo per essere noi stessi i suoi “assassini”. E’ ciò che sta succedendo in particolare con il calcio che, negli ultimi quattro anni, ha perso la cifra monstre di un miliardo di euro. Ma esattamente come sono andati in fumo questi soldi? Ecco che entra in gioco la pirateria digitale.

Partiamo dall’inizio. Nel nostro Paese ci sono due “canali ufficiali”: Sky e Dazn. Anche se, in realtà, il vero e proprio segnale è uno solo in quanto Sky compra i diritti delle partite di proprietà di Dazn. Ebbene, quasi la maggior parte di noi italiani non utilizza i sistemi ufficiali, ma si appoggia ad altri segnali privi di abbonamento, appunto pirata, per guardare la Serie A.

Infatti, solo per quel che riguarda i ragazzi dai 10 ai 15 anni, secondo le stime della società Ipsos per conto di Fapav, sarebbe almeno il 51% ad appoggiarsi a segnali gratuiti e quindi illeciti. Parlando in generale per ciò che concerne tutti i settori audiovisivi (film, serie tv, eventi sportivi live, etc) l’incidenza complessiva della pirateria in Italia, nel solo 2021, si aggira intorno al 43%.

A schierarsi contro questo deleterio fenomeno, ecco che interviene Luigi De Siervo, Amministratore delegato della Lega Serie A. “Oltre un miliardo di euro perso in questi 4 anni dal mondo del calcio. Questo è un mondo in cui i tanto bistrattati presidenti dei club hanno perso risorse importantissime, senza aiuti da parte del Governo, in cui il calcio si sta alzando da solo grazie all'impegno di Sky, di Dazn, del nostro pubblico. E qui sta il punto dolente. Io spero che la festa sia finita”, ha detto agli Stati generali della lotta alla Pirateria a Roma.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
pirateriaserie a





in evidenza
Top 100 Informazione online: boom di Affaritaliani.it a gennaio (+33%)

La classifica comscore

Top 100 Informazione online: boom di Affaritaliani.it a gennaio (+33%)


in vetrina
Puglia, gelato da vegetali fermentati: a Polignano a Mare il nuovo ice-cream

Puglia, gelato da vegetali fermentati: a Polignano a Mare il nuovo ice-cream


motori
Opel Experimental: ridefinisce il futuro dell'illuminazione automobilistica

Opel Experimental: ridefinisce il futuro dell'illuminazione automobilistica

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.