A- A+
MediaTech
Telecom Italia, Vivendi: “Nessun contatto con Niel”

Non c'è alcuna cordata francese. Questo, in sintesi, il senso della nota diffusa da Vivendi su richiesta della Consob. Il gruppo di Vincent Bolloré aveva preso le distanze da Xavier Niel, l'imprenditore francese salito al 15% di Telecom. E anche il self made man delle tlc francesi si era proposto come cavaliere solitario.

Adesso arriva la conferma scritta: Vivendi non ha avuto “contratti diretto o indiretti” con Xavier Niel o con altri soggetti "interessati a definire una posizione con riguardo a Telecom Italia"

Da Bollorè è arrivato anche un altro no: "Non sono intervenuti contatti con i membri del consiglio di amministrazione di Telecom Italia o con altri soggetti informati della proposta in merito alla decisione di conversione delle azioni di risparmio prima della riunione del consiglio di amministrazione di Telecom Italia del 5 novembre 2015 che ha assunto la relativa delibera".  

Iscriviti alla newsletter
Tags:
telecomvivendivincent bollorè
in evidenza
Mentana all'inizio della maratona Il Colle, il voto e l'ironia social

Quirinale/ Rete scatenata

Mentana all'inizio della maratona
Il Colle, il voto e l'ironia social

i più visti
in vetrina
Paola Iezzi, la quarantena hot della cantante - FOTO

Paola Iezzi, la quarantena hot della cantante - FOTO


casa, immobiliare
motori
Nissan svela la versione speciale JUKE Kiiro

Nissan svela la versione speciale JUKE Kiiro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.