A- A+
MediaTech
Tlc, Urso: “Scendono ricavi e aumenta traffico. Serve un cambio di passo”
Adolfo Urso

Telecomunicazioni, il ministro Urso: “Scendono i ricavi e aumenta il traffico”.

In un’audizione alla Commissione Trasporti della Camera, il ministro delle Imprese e del Made in Italy Adolfo Urso ha sottolineato: “Il settore delle telecomunicazioni registra ricavi in flessione in tutta Europa con un ribasso dei prezzi fino al 30% in Italia, mentre cresce in maniera imponente il traffico”. È sempre più importante, quindi, “il confronto con tutti gli operatori, confermato oggi positivamente dai mercati che nell’ultimo mese hanno premiato il titolo di Telecom Italia con un aumento del 18% e un aumento di capitalizzazione pari circa a 1 miliardi. Per questo motivo il governo intende sostenere la realizzazione di una rete di telecomunicazioni a copertura nazionale che consenta al Paese di realizzare al più presto gli obiettivi che si è prefisso un sistema ad alta competitività internazionale”.

Dall’altro lato, commenta ancora Urso, si registra un “grave ritardo di attuazione del progetto per le aree bianche da parte del concessionario Open Fiber. In quattro anni Open Fiber ha presentato quattro diversi piani di avanzamento, il cui ultimo prevede il completamento in dodici Regioni entro il 2023 e delle rimanenti entro la maetà del 2024. Tutto ciò a causa di una iniziale sottovalutazione del tema dei permessi, di errate politiche industriali nella quantificazione delle offerte e nel relativo avvio dei lavori”.

Tlc, il ministro Urso: “Dobbiamo recuperare i divari nella transizione digitale"

E il ministro chiosa: ”Il lavoro a distanza è stato fatto in poche settimane per necessità sotto la spinta della pandemia di Covid-19; alcuni interventi sono stati fatti sotto la spinta dell’urgenza e dobbiamo metterli più a sistema. È stato un salto della storia e ora dobbiamo recuperare i nostri divari”. “In Italia ci sono cinque operatori nel settore delle telecomunicazioni rispetto ai tre degli Stati Uniti. Questo evidenzia un cambio di passo nella politica industriale delle telecomunicazioni in Europa e quindi in Italia per consentire uno sviluppo significativo del sistema a supporto della transizione digitale”.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
ministroricavitelecomunicazionitrafficourso





in evidenza
Sardegna, Elly e Todde si guardano negli occhi... L'intesa vincente prima delle elezioni

Guarda la gallery

Sardegna, Elly e Todde si guardano negli occhi... L'intesa vincente prima delle elezioni


in vetrina
Affari in rete/ Elezioni in Sardegna, la discesa della Lega dal 2019 a oggi

Affari in rete/ Elezioni in Sardegna, la discesa della Lega dal 2019 a oggi


motori
McLaren Artura Spider 2025: innovazione e prestazioni per la supercar ibrida

McLaren Artura Spider 2025: innovazione e prestazioni per la supercar ibrida

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.