A- A+
MediaTech
Top 100 Informazione online, boom di Affaritaliani.it ad aprile (+28%)
(foto da Pixabay.com)

Top 100 Informazione online, boom di Affaritaliani.it ad aprile (+28%)

Affaritaliani.it accelera: nel mese di aprile la nostra testata ha segnato un +28% nella classifica dei 100 siti di informazione online più visitati (Comscore).

Il primo quotidiano italiano online, fondato nell'aprile del 1996, ha raggiunto, secondo la classifica pubblicata da Primaonline, l'ottimo risultato di 1,853 milioni per quanto riguarda gli utenti unici nell'ultimo mese. Ma non è finita qui. Affari accelera anche nelle pagine viste, arrivando a 7 milioni.

Chi sale e chi scende. Scorrendo la classifica, sul fronte dei visitatori unici giù i siti di Fanpage (-5%), Ansa (-11%), Vogue (-13%), Il Fatto Quotidiano (-11%), Il Sole 24 Ore (-16%), Rai news (-10%), GQ Italia (-21%), Money (-24%), Libero Quotidiano (-23%)

LEGGI ANCHE: Affaritaliani.it sbarca anche su Whatsapp: ecco come unirsi al canale






in evidenza
Annalisa tra record e un sogno: "Non ho più vent'anni e vorrei..."

La confessione intima

Annalisa tra record e un sogno: "Non ho più vent'anni e vorrei..."


in vetrina
Amazon, le mini case arrivano in Italia: possono costare meno di una macchina

Amazon, le mini case arrivano in Italia: possono costare meno di una macchina


motori
DACIA lancia la sfida della decarbonizzazione di oggi e domani

DACIA lancia la sfida della decarbonizzazione di oggi e domani

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.