A- A+
Medicina
Colesterolo alto connesso con ictus e infarto: ecco i soggetti più a rischio

Colesterolo alto e infarto o ictus: nuovo studio ha scoperto che esiste un nesso tra i due fattori con un impatto a lungo termini. Gli uomini under 45 sono i più a rischio - Salute e benessere

Il colesterolo è un tipo di lipide fondamentale per il rinnovamento cellulare ma quando la sua concentrazione nel sangue è eccessiva può portare a seri problemi di salute. Oggi uno studio realizzato da Stefan Blankenberg, del Centro di Ricerca Cardiovascolare in Germania, sembra aver individuato una correlazione tra colesterolo alto e un maggiori rischio di ictus e infarto. I dati inoltre permettono di dire che ci sia una categoria di persone che dovrebbe preoccuparsi più delle altre: i giovani adulti under 45.

Colesterolo alto: lo studio che ha analizzato il rischio di infarto e ictus a lungo termine - Salute e benessere

La novità di questo studio pubblicato sulla rivista The Lancet è che ha analizzato il rischio di incorrere in malattie cardiovascolari come ictus e infarto nel lungo termine non più nei 10 anni successivi analisi ma a lungo termine, ovvero fino ai 75 anni di età. La ricerca ha riguardato 400mila persone in 38 Paese a cui è stato monitorato lo stato di salute per una media di 43,5 anni tra il 1970 e il 2013. Dall'analisi dei dati è emerso che i soggetti con meno di 45 anni che soffrono di colesterolo alto della categoria non Hdl ha un rischio di infarto più alto del 12-43% (mortale o meno) e di ictus del 6-24% entro i 75 anni di età.

Colesterolo alto: il problema non è solo il colesterolo cattivo (Ldl) ma tutte le varianti diversa dall'Hdl - Salute e benessere

Lo studio è basato sulla misurazione del colesterolo cattivo non solo nella variante Ldl. Esistono infatti tipologie di colesterolo Ldl più pericolose di altre per la salute del cuore.  Nel corso degli anni di follow up si sono registrati 54mila casi di infarto e ictus, sia fatali sia non.

Colesterolo alto e infarto o ictus: i più a rischio sono gli uomini under 45 - Salute e benessere

Coloro che hanno un maggiore rischio di incorrere in infarto o ictus sono gli uomini di età inferiore ai 45 anni con colesterolo alto (+29%). Negli over 60 la percentuale scende al 21%. Le donne hanno under 45 hanno un fattore di rischio del 16% mentre quelle più anziane del 12%. I ricercatori ritengono che i soggetti più giovani che soffrono di colesterolo alto hanno una maggiore sensibilità nei confronti di ictus e infarto per il fatto che i grassi in eccesso restano per più tempo nel sangue.

Loading...
Commenti
    Tags:
    colesterolo altocolesterolo alto causecolesterolo alto sintomicolesterolo alto curecolesterolo alto come abbassarlocolesterolo alto come curarlocolesterolo alto e ictuscolesterolo alto e infartoinfartoictusetà rischio infarto uomo
    Loading...
    in evidenza
    Clicca qui e manda il tuo meme a mandalatuafoto@affaritaliani.it
    Una birra in camera, una in... Ecco il nuovo "giro dei locali"

    Coronavirus vissuto con ironia

    Una birra in camera, una in...
    Ecco il nuovo "giro dei locali"

    i più visti
    in vetrina
    Grande Fratello Vip 2020 3 IN BILICO PER LA FINALE. LO SCHERZO A SOSSIO.. Gf Vip 4 news

    Grande Fratello Vip 2020 3 IN BILICO PER LA FINALE. LO SCHERZO A SOSSIO.. Gf Vip 4 news


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Arriva in Italia la XC40 Recharge la prima Volvo ibrida di serie

    Arriva in Italia la XC40 Recharge la prima Volvo ibrida di serie


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.