A- A+
Medicina
Come depurare il fegato con rimedi naturali: i benefici dell’aloe vera

Come depurare il fegato in modo naturale: esiste un rimedio detox efficacissimo

Il fegato è l’organo più grande del nostro corpo e svolge tre funzioni importantissime. Disintossica, eliminando le tossine che produce normalmente il nostro organismo, come l’ammoniaca, o che ingeriamo ad esempio con l’alcol. Effettua la sintesi, garantisce il metabolismo di proteine, carboidrati e lipidi, scerne la bile ed evita le emorragie tramite la coagulazione. Infine il fegato conserva, svolgendo un’importante funzione di archiviazione. Conserva infatti le vitamine A, D, E e K ed il glicogeno.

Come depurare il fegato dalle tossine: l’aloe vera ha un potente effetto detox

Alimentazione scorretta, carenze di vitamine e abitudini errate, quali il fumo ed il consumo eccessivo di alcol e zuccheri, possono influenzare il funzionamento del fegato, rallentandolo. Il malfunzionamento dell’organo può far sorgere il rischio di diventare obesi, può comportare malattie cardiovascolari, disturbi digestivi e un senso costante di stanchezza. Se il fegato funziona correttamente vengono eliminate le tossine e migliorano la digestione e la regolarità intestinale.

Per pulire il fegato esistono rimedi naturali efficaci, che aiutano a ripristinarne il regolare funzionamento e ad eliminare le tossine. Un rimedio molto efficace è rappresentato dall’aloe vera.

Come pulire il fegato in modo naturale con un alimento benefico e detox: l’aloe vera

L’aloe vera ha moltissime proprietà benefiche. È antinfiammatoria, depurativa, antiossidante e rigenerante. Migliora la digestione e l’attività intestinale. Protegge il fegato e agevola l’eliminazione delle tossine.

Per pulire il fegato: aloe vera da bere o gel dalle foglie

In commercio esistono numerosi prodotti a base di aloe vera. Se la si utilizza per depurare il fegato dalle tossine è opportuno scegliere l’aloe vera pura al 100%, senza aggiungere altri ingredienti.

È possibile inoltre estrarre il gel dalle foglie della pianta. Per farlo bisogna pulire la foglia eliminando la base, le spine laterali ed il rivestimento superiore. Si deve poi rimuovere il gel che esce dalla foglia, utilizzando un cucchiaio di legno. Poi bisogna frullare il gel estratto fino a quando non diventa liquido. Si può poi bere.

 

 

Prima di assumere l’Aloe Vera è opportuno consultare il proprio medico di fiducia, il quale saprà dare i giusti consigli in base alla salute della persona. L’aloe vera può infatti provocare effetti collaterali, soprattutto a chi è allergico all’acido acetil salicilico.

Commenti
    Tags:
    come pulire il fegatocome depurare il fegatocome pulire il fegato dalle tossinecome depurare il fegato grassocome depurare il fegato in modo naturalecome disintossicare il fegatocome disintossicare il fegato in modo naturalecome depurare il fegato rimedi della nonna
    in evidenza
    "Le intercettazioni sono una forma di sputtanamento, i cinesi sono più liberali di noi". Il graffio della Chirico

    Guarda il video

    "Le intercettazioni sono una forma di sputtanamento, i cinesi sono più liberali di noi". Il graffio della Chirico

    
    in vetrina
    Formazione continua e lavoro, come superare il mismatch: la visione di Fondo For.Te

    Formazione continua e lavoro, come superare il mismatch: la visione di Fondo For.Te


    motori
    Renault presenta la sua prima collezione di NFT “genR5”

    Renault presenta la sua prima collezione di NFT “genR5”

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.