A- A+
Medicina
Gold For Kids: mascherine di Barbie, Hot Wheels e UNO per Fondazione Veronesi

In arrivo le mascherine in tessuto di Barbie, Hot Wheels e UNO per Gold for Kids, il progetto di Fondazione Umberto Veronesi a sostegno della ricerca scientifica sui tumori pediatrici

Il 2020 è stato un anno particolare a causa dell’emergenza sanitaria legata al Covid-19. Tutti, dai più grandi ai più piccoli, hanno vissuto e stanno vivendo una situazione che presenta dei limiti. I piccoli, in particolar modo, hanno visto mutato il loro modo di vivere sia il tempo passato a scuola che il tempo libero, trovandosi ad affrontare una nuova «sfida»: l’utilizzo della mascherina.

In un periodo delicato come quello che stiamo affrontando, Bennet e Mattel da sempre accanto alle famiglie, sostengono Gold for Kids, il progetto di Fondazione Umberto Veronesi, nato nel 2014 e dedicato alla ricerca scientifica sui tumori pediatrici con la creazione di mascherine per bambini con i marchi Barbie, Hot Wheels e UNO.

Le mascherine generiche, prodotte dal licenziatario So.Di.Co azienda titolare dei diritti Licensing Mattel e distribuite in esclusiva da Bennet, prevedono 3 modelli: uno dedicato a Barbie, la fashion doll più famosa di sempre, dove il logo Barbie incontra l’arcobaleno sulla texture della mascherina di colore rosa; i motori e le fiamme sono le protagoniste della mascherina dedicata ad Hot Wheels; infine, un modello di mascherina protettiva dedicato ai colori delle iconiche carte +2 e +4 del gioco UNO.

Le mascherine sono realizzate in cotone 100% doppio strato: lo strato esterno è idrorepellente con trattamento antigoccia e sono quindi lavabili e riutilizzabili. Il coordinamento del progetto è a cura di Victoria Licensing & Marketing, consulente Mattel per i Consumer Products in Italia.

Le mascherine sono in vendita in tutti i punti vendita Bennet e su bennet.com.

Per ogni mascherina venduta, 1 euro verrà devoluto a Fondazione Umberto Veronesi, con due grandi obiettivi: finanziare il lavoro dei migliori ricercatori impegnati nello studio e nella cura dei tumori pediatrici e finanziare l’apertura e la gestione di protocolli di cura, garantendo ai piccoli e giovani pazienti accesso immediato alle migliori terapie.

Bennet e Mattel confermano così la loro l’attenzione al sociale ed estendono ai clienti l’invito a sostenere la ricerca scientifica d’eccellenza acquistando queste mascherine in tessuto protettivo. Una misura, quest’ultima, importante anche sul piano ambientale, perché eviterà il consumo di 1-2 mascherine al giorno da parte di ogni bimbo.

Adriano De Zordi, Amministratore Delegato di Bennet, dichiara: “Siamo onorati di sostenere Fondazione Umberto Veronesi in collaborazione con un partner storico ed importante come Mattel, nella realizzazione di questo progetto. Fa parte della filosofia della nostra azienda e della nostra intera squadra essere in prima linea nel sociale, aiutando concretamente Fondazione e la ricerca scientifica” e conclude “Bennet da sempre sostiene diverse realtà nel territorio in cui opera privilegiando iniziative concrete nel campo della sanità e delle attività culturali, progetti che possano essere vicini alle esigenze e ai valori di tutte le persone con cui l’azienda si relaziona ogni giorno”.

“Nel 2014 abbiamo deciso di creare il progetto Gold for kids per finanziare la ricerca scientifica nel campo dell’oncologia pediatrica. Abbiamo identificato le patologie che colpiscono maggiormente i bambini e abbiamo così deciso di finanziare protocolli di cura internazionali, in collaborazione con AIEOP. Ogni anno inoltre sosteniamo un numero crescente di ricercatori impegnati a sviluppare farmaci e cure tarati per bambini e adolescenti. Grazie al prezioso contributo di Bennet e Mattel potremo continuare il nostro impegno per la salute dei più piccoli, che sono il nostro futuro” - afferma Monica Ramaioli, Direttore Generale di Fondazione Umberto Veronesi.

 

Loading...
Commenti
    Tags:
    bennet mattel tumori pediatrici
    Loading...
    in evidenza
    Conte si dimette, 'Lutto Travaglio' Ironia social sul direttore del Fatto

    La crisi di governo vista dalla rete

    Conte si dimette, 'Lutto Travaglio'
    Ironia social sul direttore del Fatto

    i più visti
    in vetrina
    Meteo, giorni della merla folli: dal caldo anomalo alla neve in pianura

    Meteo, giorni della merla folli: dal caldo anomalo alla neve in pianura


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    EQS, la prima ammiraglia full electric del marchio Mercedes-EQ

    EQS, la prima ammiraglia full electric del marchio Mercedes-EQ


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.