A- A+
Medicina
Influenza, ora inizia declino. Raggiunto il picco. Ko 2,5 milioni di italiani

Influenza, quest'anno il virus è arrivato in anticipo

L'influenza "ha raggiunto il picco e sta iniziando il suo declino in tutte le fasce d'eta'. Il numero di nuovi casi stimati nella prima settimana del 2017 e' stato pari a 552.300, mentre negli ultimi 7 giorni del 2016 ne erano stati registrati 603.400". Lo afferma Claudio Cricelli, Presidente della Societa' Italiana di Medicina Generale e delle Cure Primarie (SIMG).

"Il virus quest'anno - sottolinea Cric elli in una nota - e' arrivato in anticipo rispetto alle precedenti stagioni influenzali con una conseguente ascesa precoce. Il sistema e i medici di famiglia stanno reggendo l'impatto dell'epidemia con un considerevole aumento del carico di lavoro, ancora piu' marcato a seguito della concentrazione dei casi nel tempo e nel periodo delle festivita' natalizie". Il virus, che finora ha colpito in totale 2 milioni e 486mila cittadini, prosegue, "costringera' a letto nelle prossime settimane poco piu' di un milione e mezzo di persone. Ma e' una stima che potra' essere modificata in relazione a eventuali recrudescenze dell'epidemia".

La situazione, rileva ancora l'esperto, "e' sotto controllo, quest'anno il virus e' di media intensita': stiamo valutando le complicanze causate dalla malattia e le sindromi virali non influenzali sono, come sempre, piu' numerose di quelle determinate dall'influenza. Le cosiddette sindromi respiratorie acute, cioe' le patologie delle prime vie aeree, includono il raffreddore comune e forme simili e possono quindi colpire anche le persone vaccinate contro l'influenza".

Influenza, le fasce d'età colpite

Nella settimana dal 2 all'8 gennaio il livello di incidenza del virus in Italia e' stato pari a 9,11 casi per mille assistiti. La fascia di eta' maggiormente colpita e' stata quella dei bambini al di sotto dei cinque anni in cui si e' osservata un'incidenza pari a circa 17,47 casi per mille assistiti e quella tra 5 e 14 anni (pari a 9,27). Nella prima settimana del 2017 tutte le Regioni italiane hanno affrontato il periodo epidemico. In Piemonte, Val d'Aosta, Emilia-Romagna, Marche, Lazio, Abruzzo, Campania e Basilicata si e' osservata un'incidenza pari o superiore a 10 casi per mille assistiti.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
influenza sintomicurare l'influenzavirus influenzaepidemia influenzamedicine influenza
in evidenza
CDP, ospitato FiCS a Roma Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

Corporate - Il giornale delle imprese

CDP, ospitato FiCS a Roma
Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

i più visti
in vetrina
Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili

Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili


casa, immobiliare
motori
Peugeot: la filosofia della guida elettrica

Peugeot: la filosofia della guida elettrica


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.