A- A+
Medicina
Mangiare lentamente aiuta a perdere peso. Consigli per dimagrire

COME DIMAGRIRE: MANGIARE LENTAMENTE AIUTA A PERDERE PESO

 

Le persone che mangiano lentamente, piuttosto che consumare il cibo velocemente in maniera inconsapevole, tendono a pesare meno: nel corso degli anni, infatti, rallentare la velocità di alimentazione intenzionalmente può aiutare a perdere peso, lo conferma un nuovo studio pubblicato su BMJ Open. Insomma, quello che mangiamo è certamente importante, ma il modo in cui mangiamo e il nostro atteggiamento nei confronti del cibo è altrettanto importante.

 

MANGIARE LENTAMENTE BENEFICI: MANGIARE LENTAMENTE AIUTA A DIMAGRIRE

 

I ricercatori hanno esaminato i dati di 60.000 persone con diabete per un periodo di sei anni. Alle visite di controllo nel corso degli anni, è stato chiesto loro le loro abitudini di vita, come la velocità con cui tendevano a mangiare, l'uso di alcol e il sonno. Inoltre è stato chiesto loro se tendevano a cenare entro due ore dall'andare a letto la sera, fare uno spuntino dopo cena e fare colazione.

Le probabilità di essere obesi erano legate a tutte le variabili legate all'alimentazione. La velocità con cui si mangiava aveva un effetto piuttosto consistente: le persone che mangiavano a una velocità normale avevano il 29% in meno di probabilità di essere obese rispetto a quelle che mangiavano rapidamente; le persone che mangiavano lentamente avevano il 42% di probabilità in meno di essere obese. E, cosa interessante, le persone che hanno rallentato il loro modo di mangiare durante il periodo di studio tendevano a perdere peso nel tempo, come misurato dal BMI e dalla circonferenza della vita.

Uno dei problemi dello studio è che non si trattava di un esperimento controllato: si è trattato di uno studio osservazionale, che cercava solo di individuare abitudini alimentari naturali e i cambiamenti nel tempo. Poiché le persone non sono sempre brave a ricordare le proprie abitudini o a riferire in modo accurato, questo tipo di studio deve essere preso con le dovute cautele.

 

MANGIARE LENTAMENTE FA INGRASSARE MENO

 

Detto questo, i risultati corrispondono ad altri studi, che hanno dimostrato che le persone che mangiano più velocemente tendono anche a pesare di più ea guadagnare più peso nel tempo. Questo sembra non essere solo una questione di quantità di cibo consumato, ma anche i modi in cui gli ormoni della sazietà (quelli che governano la sensazione di pienezza e ci spingono a smettere di mangiare) reagiscono. La velocità con cui mangiamo e il quando sono variabili importanti quasi quanto quello che mangiamo. Le persone che mangiano a tarda notte o non mangiano per diverse ore prima di coricarsi sono a maggior rischio di sindrome metabolica e sovrappeso.

Anche il fare colazione è stato oggetto dello studio: "Saltare la colazione è stato anche dimostrato essere associato ad un eccesso di peso e obesità ed è un fattore di rischio della sindrome metabolica", scrivono gli autori.  Quindi un pasto mattutino piccolo e salutare può essere buono per il mantenere o raggiungere un peso corretto.

 

Tags:
mangiare lentamentemangiare lentamente fa dimagriremangiare lentamente i benefici
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari Intesa Sanpaolo, apre il nuovo Museo delle Gallerie d’Italia a Napoli

Scatti d'Affari
Intesa Sanpaolo, apre il nuovo Museo delle Gallerie d’Italia a Napoli


casa, immobiliare
motori
Citroën Ami 100% ëlectric: la rivoluzione della mobilità urbana è in vetrina

Citroën Ami 100% ëlectric: la rivoluzione della mobilità urbana è in vetrina


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.