A- A+
Medicina
Melanoma: importante scoperta. Ma cos'è il melanoma e come riconoscerlo
Melanoma: passi avanti nella ricerca

Cos'è il melanoma maligno e come riconoscerlo. Dall'Italia nuove scoperte nella cura al melanoma

 

Il melanoma, ovvero il tumore alla pelle conosciuto anche come melanoma maligno è un tumore che se non preso in tempo può degenerare in maniera tragica e repentina.

Ma ci sono passi avanti nella ricerca del melanoma: all’Istituto Pascale di Napoli è stata appena scoperta una molecola in grado di bloccare la crescita delle cellule del tumore alla pelle.


Che cosa è il melanoma?

 

Il cancro inizia quando le cellule del corpo cominciano a crescere fuori controllo e questo può accadere quasi in ogni parte del corpo per poi diffondersi. Il melanoma è  un tumore che di solito inizia in un certo tipo di cellule della pelle.

Le cellule della pelle coinvolte nello sviluppo del tumore sono i melanociti, da qui il nome di melanoma.
La maggior parte delle cellule di melanoma producono ancora melanina, da qui il colore caratterizzante marrone o nero, tuttavia  alcuni melanomi non producono melanina e possono apparire rosa, marrone chiaro o anche bianchi.

Il melanoma è in grado di svilupparsi in qualsiasi punto della pelle, ma con maggiore probabilità si manifesta sul tronco (petto e  schiena) negli uomini e sulle gambe nelle donne. Il collo e la faccia sono altre parti del corpo solitamente colpite.

Avere la pelle scura riduce il rischio di melanoma, ma chiunque può essere colpito dal melanoma per esempio sui palmi delle mani, sulle piante dei piedi e sotto le unghie. Questa tipologia di melanomi colpisce un numero molto più grande di individui tra gli afro-americani.

Il melanoma può anche prender forma in altre parti del corpo come gli occhi, la bocca, i genitali e la zona anale, ma questi sono molto meno comuni del melanoma alla pelle.

Se non preso in tempo, il melanoma si diffonde molto velocemente.

 

Come riconoscere il melanoma: ABCDE Test

 

Spesso simili ai nei i melanomi possono non essere facilmente riconoscibili. Tuttavia l’ABCDE Test fornisce delle indicazioni sempre valide per il primo riconoscimento.
Il melanoma può presentarsi sia come lesione rosea o rossa in rapido accrescimento, sia come una macchia di colore marrone-nero che nel tempo sviluppa bordi irregolari o differenti colorazioni.

La regola dell’ABCDE, un metodo utile per identificare un potenziale melanoma:

  • È Asimmetrico?
  • Ha Bordi indistinti e irregolari?
  • Ha Colore irregolare?
  • Ha Diametro maggiore di 6 mm?
  • (Evoluzione, Elevazione) - La forma, le dimensioni, il comportamento sono evoluti nel tempo?

Ad ogni modo, in caso di sospetto melanoma, rivolgersi al proprio dermatologo senza perdere alcun tempo.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
melanoma cos'èmelanoma come identificarlomelanoma la cura pascale napoli
in evidenza
Fine dell'Ue, terremoti, siccità... Nostradamus, le profezie 2022

Che cosa accadrà il prossimo anno

Fine dell'Ue, terremoti, siccità...
Nostradamus, le profezie 2022

i più visti
in vetrina
Meteo, inverno sconvolto dalla Niña. Neve in pianura già a dicembre

Meteo, inverno sconvolto dalla Niña. Neve in pianura già a dicembre


casa, immobiliare
motori
Nuova Ford Focus: un accurato restyling aggiorna look e tecnologie

Nuova Ford Focus: un accurato restyling aggiorna look e tecnologie


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.