A- A+
Medicina
Mese della prevenzione del tumore al seno e ciclo mestruale: 5 cose da sapere

Ottobre, mese della prevenzione del cancro al seno e ciclo mestruale: 5 cose da sapere

E' il mese di ottobre quello in cui ci si sofferma a parlare di tumore al seno per una maggiore consapevolezza tra le donne. Anche se non a tutti piace la definizione di "The Big C", INTIMINA (intimina.com), il marchio per la salute delle donne, incoraggia tutti a indossare il nastro rosa e mostrare supporto. Lo fa anche offrendo il contributo dell'esperta ginecologa Shree Datta, che spiega quali sono gli effetti della chemioterapia sul ciclo mestruale delle donne sottoposte a trattamento per il tumore al seno.

1. LA CHEMIOTERAPIA PUO' INFLUENZARE I CICLI SENZA DANNI ALLA FERTILITA'
La chemioterapia per uccidere le cellule tumorali, può influenzare anche altre cellule come quelle delle ovaie e può causare irregolarità mestruali. Questo può essere temporaneo o permanente e provocare sintomi della menopausa. 
Il cancro al seno in fase iniziale potrebbe non influenzare i tuoi cicli. Sono molte variabili che possono provocare uno stop delle mestruazioni, e questo spiega l'ampia oscillazione che varia dal 20 al 70% delle donne con cancro al seno (dipende dall'età, dai farmaci utilizzati, dalla dose somministrata).
La buona notizia è che se una donna fertile ha ancora il ciclo durante la chemioterapia, c'è ancora la possibilità che possa rimanere incinta.

2. SE SEI GIOVANI E' PROBABILE CHE IL CICLO TI TORNI PRIMA
Sono tanti i motivi per cui è difficile sapere quando il ciclo alla tornare alla normalità. Dipende dal regime terapeutico utilizzato, alla dose somministrata, alla durata del trattamento e all'età della donna. Alcuni studi suggeriscono che le mestruazioni hanno maggiori probabilità di ripresentarsi nelle donne più giovani (cioè sotto i 40 anni), ma potrebbe non essere sempre così. In molti casi, le mestruazioni possono ripresentarsi entro pochi mesi o fino a un anno, ma di nuovo possono ripresentarsi prima nelle donne più giovani.

3. CICLO INTERROTTO NEL 5% DELLE DONNE UNDER 30 E NEL 50% UNDER 40 ANNI
I cicli mestruali si fermano nel 20-70% delle donne con cancro al seno, ma il dato può essere inferiore al 5% nelle donne di età sotto ai 30 anni e fino al 50% nelle donne di età compresa tra 36 e 40 anni. Alcune miscele di chemioterapia hanno un rischio maggiore di interrompere il ciclo, quindi vale la pena discuterne in anticipo con il tuo oncologo. Tieni presente che anche se le mestruazioni ritornano, c'è la possibilità che siano irregolari e questo potrebbe non riflettere accuratamente la tua fertilità. In caso di dubbi, è meglio consultare subito un ginecologo.

4. CONTINUA A MONITORARE IL TUO CICLO E VALUTA DI CONGELARE GLI OVOCITI
Oltre a discuterne con l'oncologo, se sei preoccupata per la tua fertilità, vale la pena consultare un ginecologo e, in alcuni casi, considerare il congelamento degli ovociti. Monitora il tuo ciclo mestruale durante la chemioterapia e ricorda che non tutte le donne interrompono il ciclo, e che potresti sperimentare un ciclo irregolare solo durante questo periodo. Se le mestruazioni si interrompono, potrebbero verificarsi sintomi della menopausa, come vampate di calore e sudorazione notturna, che di per sé possono giustificare un ulteriore trattamento.

5. SCEGLI BENE IL CONTRACCETTIVO 
Se hai il ciclo durante la chemioterapia, potresti comunque rimanere incinta. Se stai prendendo in considerazione la contraccezione, i contraccettivi come i preservativi o il diaframma possono essere l'opzione più adatta. Un'altra alternativa potrebbe essere la spirale 
Il Royal College of Obstetricians and Gynecologists generalmente consiglia di aspettare almeno 2 anni dopo il trattamento del cancro al seno prima di cercare una gravidanza, a causa del rischio di ricaduta (anche se sono molte le donne che riescono ad avere una gravidanza a termine dopo il trattamento).
Consulta il tuo medico in anticipo in modo che possa rispondere alle tue  preoccupazioni.

Loading...
Commenti
    Tags:
    mese della prevenzione tumore al seno ciclo mestruale
    Loading...
    i più visti
    

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Renault Captur, anche l’ibrido diventa accessibile a tutti

    Renault Captur, anche l’ibrido diventa accessibile a tutti


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.