A- A+
Medicina
NeoBorocillina lancia la nuova campagna “Quando la gola fa storie”
Il Dott. Paolo Petrone durante l’incontro con la stampa

E’ stata presentata questa mattina a Milano “Quando la gola fa storie”, iniziativa di NeoBorocillina, il  brand di Alfasigma che da oltre 70 anni si occupa di trattamento del mal di gola con diverse tipologie di rimedi.

 

Lanciata nel 1942 con la denominazione originale di “Borocillina”, antisettico e antibatterico indicato in caso di irritazione e bruciore della gola, oggi NeoBorocillina continua a essere protagonista di tante storie. E ha deciso di raccontarle.

 

Otto di queste formano “Quando la gola fa storie” la collana di racconti con protagonista la gola, divisi in quattro categorie: racconti gialli da togliere il fiato, rosa per emozioni da cuore in gola, a tema food per farsi prendere per la gola e kids per stupire i più piccini e lasciarli a bocca aperta.

 

Online su quandolagolafastorie.it, edita da Edizioni di Atlantide e illustrata dalla fantasia  della talentuosa Martina Messori, la collana “Quando la gola fa storie” era già stata presentata in occasione dell’ottava edizione di BOOKCITY MILANO ed è un viaggio alla scoperta di quanto spesso la gola entri nelle nostre vite di tutti i giorni e nella nostra quotidianità, anche se ci facciamo caso solo quando si presenta un disturbo.

L’iniziativa odierna si è incentrata sulla corretta informazione: quando la gola “fa storie” (come accade sovente in questo periodo dell’anno), si possono adottare dei rimedi la cui conoscenza è tutt’altro che scontata, pur essendo connessi alla tradizione popolare.

 

Il Dott. Paolo Petrone, Dirigente Medico ORL, Ospedale San Giacomo di Monopoli (Bari), è intervenuto sul tema dell’acqua, intesa sia come veicolo di idratazione che come imprescindibile strumento di igiene.

 

“È un tema davvero poco noto e su cui occorre fare informazione; ad esempio, se parliamo d’igiene, l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha dedicato una ricorrenza annuale - il 5 maggio - al progetto: «Save Lives: Clean Your Hands» per mettere in risalto l’importanza della pulizia delle mani per la salvaguardia del benessere pubblico, evidenziando quanto sia alto il rischio di contrarre infezioni senza una corretta igiene delle mani. Lo slogan è di impatto: “It’s in your hands!”: è nelle tue mani. I CDC governativi americani dichiarano: lavare in modo corretto le mani «è importante», «salva», «protegge», «cura», ed è ancora più importante se si frequentano luoghi affollati come ad esempio mezzi pubblici palestre, parchi…”.

 

E’ meno immediata l’associazione tra il mal di gola e l’idratazione, ma il Dott. Petrone ha spiegato che: “L’acqua gioca un ruolo fondamentale per prevenire il mal di gola. Come ricordano anche importanti università americane come la Mayo Clinic e l’Università della Pennsylvania, per prevenire disturbi frequenti e fastidiosi come il mal di gola è necessario umidificare gli ambienti, bere molti liquidi, ma anche fare gargarismi con acqua e sale o, come aggiunge anche il Sistema Sanitario Nazionale britannico – l’NHS – masticare del ghiaccio.”

 

L’acqua, inoltre, sotto forma di precipitazioni piovose, contribuisce a rendere l’aria più respirabile, abbassando i livelli di polveri sottili e PM10. Proprio l’inquinamento, infatti, insieme al fumo, sono tra i primi agenti esterni che possono essere causa di infiammazione e mal di gola.

GUARDA L’INTERVISTA AL DOTT. PETRONE SUI RIMEDI CONTRO IL MAL DI GOLA:

La necessità di aumentare il livello di conoscenza su questi argomenti è emersa anche dai risultati della ricerca “I bambini e il mal di gola”, che NeoBorocillina ha commissionato a SWG con l’obiettivo di esplorare i comportamenti adottati da 1.000 genitori italiani tra i 25 e i 55 anni per la prevenzione e il trattamento del mal di gola dei propri figli dai 6 ai 12 anni.

 

Ne è emerso che il mal di gola è uno dei disturbi più frequenti anche tra i più piccoli: ben il 31% del campione dichiara che suo figlio ne soffre spesso (il 13% una volta al mese o più, il 18% ogni 2-3 mesi) e che chiaramente l’autunno e l’inverno sono le stagioni più problematiche.

 

In queste stagioni aumentano anche le attenzioni volte a prevenirlo ma è interessante notare che, se la maggior parte dei genitori dichiara che la prima regola per prevenire il mal di gola sia non esporre i propri figli a sbalzi di temperatura (7,31%) o coprirli in modo adeguato e vestirli a strati (7,25%), sono ancora

pochi i genitori che sono a conoscenza dell’importanza di far loro lavare le mani (6,79%), cercare di mantenere una corretta umidità ambientale in cameretta e in casa (6,55%) e di far bere spesso i bambini durante la giornata, anche in assenza di sete (6,18%).

 

Inoltre, dalla ricerca emerge che c’è poca consapevolezza relativamente al fatto che l'acqua possa ricoprire un ruolo importante e che un ambiente troppo secco sia una delle condizioni che possono facilmente provocare l’insorgenza del mal di gola. Solo il 12% ritiene che questa condizione sia una possibile causa. Secondo i genitori il primo nemico sono gli sbalzi di temperatura (46%) seguito dalle infezioni batteriche (41%) ancor prima di quelle virali (37%).”

 

Una volta contratto il disturbo, i principali alimenti usati dai genitori per alleviare il fastidio dei figli sono innanzitutto il miele (59%), seguito da spremuta di arancia (41%), bevande calde (35%) e latte (36%): solo il 25% degli intervistati dichiara di somministrare ai propri figli della semplice, quanto benefica, acqua fresca.

 

Alimenti e bevande a parte, dalla ricerca emerge che, quando occorre somministrare dei trattamenti per alleviare il mal di gola dei figli, i genitori non hanno dubbi: il rimedio ideale per il mal di gola dei loro bambini deve avere un sapore gradevole (per il 49% degli intervistati), essere efficace in poco tempo (per il 48%) di facile assunzione (per il 41%) e fatto apposta per i bambini (40%).

Ne è un esempio NeoBorocillina Gola Junior, dispositivo medico in pastiglia gommosa o spray dall’aroma gusto cola offre un rimedio efficace per il trattamento degli stati irritativi della gola causati da raucedine, orofaringiti o tonsilliti, è specificatamente formulato per i bambini dai 6 ai 12 anni.

 

Va in questa direzione la campagna “Quando la gola fa storie”, che si propone di attirare l’attenzione attraverso un linguaggio divertente e coinvolgente.

GUARDA L’INTERVISTA A EMILIO MATARAZZO – BRAND MANAGER DI NEOBOROCILLINA

NeoBorocillina è un brand del Gruppo Alfasigma, che affonda saldamente le sue radici in Italia, dove si trovano le sedi storiche, i centri di ricerca, gli impianti produttivi e allunga i suoi rami in gran parte del Mondo con la sua rete di consociate e controllate diffuse sui cinque Continenti. È una grande costellazione che permette ad Alfasigma di poter contare su persone e risorse per produrre e distribuire farmaci per una larga varietà di aree terapeutiche che spazia dai farmaci da prescrizione fino a quelli da automedicazione, molti dei quali rappresentano il risultato di un’attività di ricerca iniziata fin dai primi anni ‘60. Obiettivo primario di Alfasigma è perseguire il proprio sviluppo attraverso l’espansione internazionale utilizzando i valori che le sono propri quali rigore, competenza ed organizzazione senza dimenticare che per puntare a livelli elevati di eccellenza, occorre dedicare passione. Passione per il futuro, per la scienza, per la tecnologia, per la cura ed il benessere delle persone. In sintesi fare una “farmaceutica per passione”.

 

La collana “Quando la gola fa storie” - Titoli e Autori:

 

-“Il Monastero” di Matteo Trevisani

-“Il Tagliagole” di Alessio Romano

 -“L’emozione non ha voce” di Gaja Cenciarelli

-“Prendersi per la gola” di Flavia Piccinni

 -“Parole recise” di Valerio Millefoglie

-“Prova a deglutire” di Elisa Casseri

-“La festa nazionale del mal di gola” di Simona Dolce

-“Una gola davvero gigante” di Margherita Loy

 

Loading...
Commenti
    Tags:
    neoborocillinalancia la nuova campagna“quando la gola fa storie”
    Loading...
    in evidenza
    Incontrada nuda su Vanity Fair "Messaggio per tutte le donne"

    Costume

    Incontrada nuda su Vanity Fair
    "Messaggio per tutte le donne"

    i più visti
    in vetrina
    Grande Fratello Vip 5: GREGORACI-PETRELLI, PIERPAOLO SI DICHIARA Gf Vip 5 News

    Grande Fratello Vip 5: GREGORACI-PETRELLI, PIERPAOLO SI DICHIARA Gf Vip 5 News


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nuovo Peugeot 5008 ordinabile in Italia

    Nuovo Peugeot 5008 ordinabile in Italia


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.