A- A+
Medicina
Paginebianche salute supporta la raccolta del 5x1000 a favore della ricerca
Pagine Bianche

PagineBianche Salute, supporta la raccolta del 5x1000 a favore degli enti che si occupano di ricerca sanitaria

PagineBianche Salute, la piattaforma digitale di Italiaonline, attraverso cui è possibile prenotare visite ed esami diagnostici privatamente presso le strutture sanitarie, supporta la raccolta del 5x1000 a favore degli enti che si occupano di ricerca sanitaria, mettendo a disposizione, gratuitamente, 15.000.000 mensili di spazi di visibilità online (impression) da distribuire tra gli enti che richiederanno di partecipare all’iniziativa e che potranno così pubblicizzare, sui portali del gruppo Italiaonline, le loro campagne di raccolta del 5x1000.

Il periodo di erogazione delle impression gratuite va dal 1° giugno al 30 settembre 2022. All’iniziativa possono partecipare tutti gli enti iscritti nell’elenco 2022 dei beneficiari del 5x1000 per la ricerca sanitaria pubblicato dal Ministero della Salute, inviando una richiesta, entro il 15 luglio 2022, all’indirizzo corporate@italiaonline.it.

Attraverso questa operazione, agli enti beneficiari del 5x1000 per la ricerca sanitaria verranno donati spazi pubblicitari online per le loro campagne di raccolta del 5x1000, veicolate sulle properties di Italiaonline tra cui Libero.it, Virgilio.it, DiLei, SiViaggia, QuiFinanza, PagineBianche, PagineGialle, ecc... per una audience mensile di 26,4 milioni di utenti unici, 22,4 dei quali da mobile, e una market reach del 59%*. I 15 milioni di impression donate corrispondono al 5x1000 delle impression mensili del gruppo Italiaonline.

PagineBianche Salute, nasce a gennaio 2021 con l’obiettivo di agevolare l’accesso alle cure rendendo più semplice e immediata la fase di prenotazione di una visita o un esame, in maniera semplice, rapida e sicura. Città pilota del progetto sono state Roma e altri capoluoghi del Lazio. L'offerta di strutture è in costante, progressiva estensione e da questo mese è possibile prenotare attraverso PagineBianche Salute anche su Milano, ad esempio su tutto il network di strutture di IRCCS Auxologico.

“Tra le motivazioni che ci hanno spinto a realizzare PagineBianche Salute avevamo ben presente il dare valore - attraverso il digitale - alle strutture sanitarie e ai professionisti della salute, la cui fondamentale importanza mai come negli ultimi due anni ci è stata tanto chiara. Così come nello stesso lasso di tempo è emerso in modo eclatante il ruolo fondamentale della ricerca sanitaria. Come PagineBianche Salute e Italiaonline ci è quindi sembrato naturale contribuire alla causa degli oltre 100 enti italiani che si occupano di ricerca sanitaria, poiché senza la ricerca non esiste cura.”, ha affermato Sabrina Vinella, Chief PagineBianche Salute.

ITALIAONLINE

Italiaonline è la più grande internet company del Paese, presente in tutto il territorio nazionale. Opera nei segmenti Consumer, PMI e Grandi Clienti.

Nel segmento Consumer con i brand Libero, Virgilio, DiLei, QuiFinanza, Supereva, Buonissimo, SiViaggia, PagineBianche, PagineGialle, PagineGialle Casa, TuttoCittà e altri - Italiaonline raggiunge ogni mese 26.4 milioni di utenti unici* di cui 22.4 milioni da mobile, con una market reach quasi del 59%**. Nel segmento PMI oltre 200mila Imprese oggi si affidano a IOL per servizi di presenza online, di sviluppo di siti vetrina o abilitati all’e-commerce, di web marketing e digital advertising (inclusi la gestione di campagne pubblicitarie e la generazione di leads attraverso i social network e i motori di ricerca) e per tutte le soluzioni finalizzate ad aumentare il business e la reputazione online.

Italiaonline è presente nel segmento delle Grandi Aziende attraverso IOL Advertising, la prima concessionaria digitale in termini dimensionali del Paese, supportando i principali operatori economici del Paese nello sviluppo delle loro campagne di comunicazione digitale per le grandi e piccole imprese.

 

Leggi anche: 

Governo, crisi sulle armi a Kiev? 21 giugno data chiave. Conte e Salvini...

Draghi sempre più anti cinese: golden power sulla cessione di Robox

"Il Papa lascia? Non si può escludere. Dopo Ratzinger, dimissioni possibili"

Salario minimo, Bombardieri (Uil): "Attenzione a non indebolire i contratti"

Donnet ad Affari: “Chi gestisce Generali ha una grande responsabilità"

Come risolvere l'annoso problema delle carceri

Lista di proscrizione, Orsini: denuncio Corriere della Sera per diffamazione. VIDEO

Intesa Sanpaolo premia la crescita sostenibile al Salone del Mobile

BPER e Wecity accendono la sfida per la mobilità sostenibile

Pulsee, NFP è la prima collezione di NFT a impatto zero

 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    italiaonlinepaginebianche




    in evidenza
    Sardegna, Elly e Todde si guardano negli occhi... L'intesa vincente prima delle elezioni

    Guarda la gallery

    Sardegna, Elly e Todde si guardano negli occhi... L'intesa vincente prima delle elezioni

    
    in vetrina
    Affari in rete/ Elezioni in Sardegna, la discesa della Lega dal 2019 a oggi

    Affari in rete/ Elezioni in Sardegna, la discesa della Lega dal 2019 a oggi


    motori
    McLaren Artura Spider 2025: innovazione e prestazioni per la supercar ibrida

    McLaren Artura Spider 2025: innovazione e prestazioni per la supercar ibrida

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.