A- A+
Medicina
Quali sono le principali differenze tra scoliosi e cifosi?

Quali sono le principali differenze tra scoliosi e cifosi?

La scoliosi e la cifosi sono due dei tipi più comuni di curvatura spinale. La prima è una condizione in cui la colonna vertebrale si curva in modo anomalo in avanti, mentre la scoliosi è una condizione in cui la colonna vertebrale si incurva, sempre in modo anomalo, di lato

Entrambi i disturbi possono causare dolore, disagio e influire sulla capacità di una persona di partecipare alle più basilari attività quotidiane, ma possono essere trattati chirurgicamente per poter trovare una soluzione. In alcuni casi, è possibile ricorrere anche a trattamenti non chirurgici, che possono prevedere un tutore, la fisioterapia o esercizi che allungano la schiena e rafforzano i muscoli addominali. Ma quali sono le caratteristiche di questi due disturbi e quali sono le principali differenze?

Cos'è la scoliosi

La colonna vertebrale è composta da 33 ossa chiamate vertebre. Le vertebre sono impilate l'una sull'altra e creano un canale per il midollo spinale. Quest'ultimo trasporta messaggi tra il cervello e il resto del corpo. Quando le vertebre sono fuori linea, può esserci la compressione del midollo spinale. Una compressione che prende il nome di scoliosi, disturbo che fa incurvare la colonna vertebrale da un lato. Può colpire persone di qualsiasi età, ma è più comune nei bambini e negli adolescenti. 

Esistono diversi tipi di scoliosi. Il più comune è quello idiopatico, la cui causa è sconosciuta. Altri tipi di includono: quella congenita, presente alla nascita; quella neuromuscolare, causata da un problema al sistema nervoso; e quella degenerativa, provocata dall'usura della colonna vertebrale. 

Cifosi: la definizione

La cifosi è una condizione medica caratterizzata da una curvatura anomala della colonna vertebrale. Questa curvatura può trovarsi nella regione toracica o cervicale della spina dorsale ed è molto spesso il risultato di un'anomalia strutturale. La cifosi può anche essere causata da una condizione degenerativa, come una malattia del disco o un’artrite. 

Esistono diversi tipi di cifosi, ciascuno con il proprio insieme di sintomi. Il più comune, la cifosi provocata dal morbo di Scheuermann, un'anomalia strutturale nelle vertebre. Ciò si traduce in un arrotondamento della colonna vertebrale e può causare dolore, debolezza muscolare e difficoltà respiratorie. 

Il trattamento per la cifosi dipende dalla gravità della condizione e dalla causa sottostante. Nei casi lievi, il trattamento può includere esercizi e terapia fisica. Nei casi più gravi, può essere necessario un intervento chirurgico per correggere la curvatura della colonna vertebrale.

Quali sono le principali differenze tra scoliosi e cifosi?

Due delle più comuni anomalie della colonna vertebrale, come abbiamo visto, sono la scoliosi e la cifosi. Mentre la prima è una curvatura laterale, la seconda è una curvatura toracica che non consente alla spina dorsale di rimanere dritta.

La principale differenza tra scoliosi e cifosi è dunque la posizione della curvatura. Un'altra differenza può collegarsi invece con la gravità della curvatura. Solitamente, infatti, la scoliosi porta a conseguenze più gravi, mentre la cifosi può essere in molti casi meno preoccupante. È sempre bene però non sottovalutare nessuno dei due disturbi e consultare sempre un medico ai primi segnali di sviluppo della patologia.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
cifosimedicinasalutescoliosi




in evidenza
Affari in rete

Guarda la gallery

Affari in rete


in vetrina
Djokovic re del tennis e del vino: "Produciamo syrah e chardonnay"

Djokovic re del tennis e del vino: "Produciamo syrah e chardonnay"


motori
Smart Concept #5 rivoluziona il concetto dei SUV di medie dimensioni

Smart Concept #5 rivoluziona il concetto dei SUV di medie dimensioni

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.