A- A+
Medicina
Teenager rifiuta 8 milioni di dollari per il suo sito di tracciamento Covid-19

Avi Schiffmann ha rifiutato 8 milioni di dollari per il suo sito di tracciamento live dei casi di Covid-19: "Non voglio approfittarne" - Salute e benessere

L'emergenza Coronavirus sembra si stia stabilizzando in Italia ma la pandemia globale è ancora in corso. Decine di migliaia di ricercatori in tutto il mondo stanno studiando il virus ma a contribuire alla ricerca ci ha pensato anche un ragazzino dal cuore d'oro dello stato di Washington, negli USA, che ha preferito mettere la solidarietà davanti al denaro.

Teenager rifiuta 8 milioni di dollari per il suo sito tracciamento Covid-19: "Non sono uno speculatore"

Il 17enne Avi Schiffmann nel dicembre 2019 ha realizzato un sito per il tracciamento in tempo reale dei casi di Covid-19 chiamato ncov2019.live. Il portale è oggi conosciuto in tutto il mondo e oggi conta ben 30 milioni di visitatori al giorno. Al ragazzo sono stati offerti 8 milioni di dollari per il suo portale ma lui ha preferito rifiutare. "Non voglio approfittarne", ha dichiarato. In precedenza aveva già declinato un'offerta di lavoro alla Microsoft e ingenti investimenti pubblicitari.

Avi per mantenere la sua autonomia ha scelto di non inserire bannes pubblicitari su ncov2019 preferendogli una sottoscrizione su base volontaria. "Ho solo 17 anni, non mi servono 8 milioni di dollari, non voglio diventare uno speculatore", ha dichiarato il giovane sviluppatore alla stampa - Molti mi dicono che rimpiangerò questa decisione, ma ho altri piani per il futuro".

Commenti
    Tags:
    coronavirusavi schiffmannavi schiffmann covid trackerncov2019sito tracciamento coronaviruscovid sito tracciamentoteenager rifiuta 8 milioni di dollari
    in evidenza
    Dazn spegne i rumors sulla Leotta E' confermata sulla Serie A . Le foto

    Sport

    Dazn spegne i rumors sulla Leotta
    E' confermata sulla Serie A. Le foto

    i più visti
    in vetrina
    Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente

    Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente


    casa, immobiliare
    motori
    Mercedes partnership con Phi Beach

    Mercedes partnership con Phi Beach


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.