A- A+
Medicina
Trattamenti antietà: come sceglierli

Trattamenti antietà: come prendersi cura della pelle per contrastare i segni del tempo

Mantenere una pelle idratata, tonica, soda e luminosa non è una missione impossibile anche con l’avanzare degli anni. Il mondo della cosmesi offre trattamenti di bellezza per tutti i tipi di pelle, e soprattutto soluzioni per contrastare l’invecchiamento dell’epidermide e la comparsa di rughe e discromie. Per saperne di più clicca qui e scopri una ricca gamma di proposte.

Un fenomeno inevitabile come la senescenza cellulare può essere vissuto con un ampio margine di tranquillità affidandosi ai trattamenti anti-età. Chi desidera affrontare l’incedere del tempo può affidarsi con fiducia alle buone abitudini, a uno stile di vita sano, a una dieta equilibrata e all’uso di specifici prodotti antietà, che sono una formidabile risorsa da inserire con rigore nella beauty routine quotidiana dedicata alla cura della pelle.

Per scegliere con sicurezza un trattamento cosmetico è importante identificare le priorità della pelle, a partire dall’uso di un algoritmo di valutazione antinvecchiamento, sviluppato dalle grandi maison della cosmesi con il supporto di un’equipe di dermatologi. Utilizzando le potenzialità dell’intelligenza artificiale è possibile ottenere un protocollo skincare personalizzato, che mette al centro il benessere e la cura della pelle, proponendo tutta una serie di soluzioni cosmetiche.

Prevenzione e cura per rallentare e limitare rughe e segni del tempo: le potenzialità di sieri e creme

Per prendersi cura della pelle è importante affidarsi a una corretta beauty routine, che prevede tre passaggi fondamentali quali detersione, tonificazione e idratazione, associando le proprietà rivitalizzanti di creme nutrienti a quelle dei sieri a elevata concentrazione. Una volta liberata dalle impurità, la pelle deve essere tonificata per innescare un processo di normalizzazione e idratazione, capace di restituire turgore ed elasticità.

Si passa poi all’applicazione del siero, con soluzioni come quelle arricchite con acido ialuronico, perfette per combattere i segni dell’età, la perdita di tono e il colorito spento. I sieri, dalla texture ultra-leggera, sono in grado di regalare alla pelle un effetto lifting a lunga durata. Per correggere le rughe, e le linee che solcano il viso, una soluzione portentosa è quella offerta dai sieri alla vitamina C, noti per le proprietà antiossidanti e illuminanti, un’autentica boccata di ossigeno per le epidermidi mature.

A completare il protocollo anti-età interviene la ricca gamma di creme nutrienti, che vantano una serie di ingredienti fondamentali fra cui acido ialuronico, proxylane, hedione, A.H.A, caffeina e fitosterolo. Le creme antiage idratano in profondità, a sostegno degli equilibri lipidici protettivi, offrono proprietà rivitalizzanti, in abbinata a una ricca gamma di benefici nutrienti.

Grazie a formule idratanti e rassodanti le creme antiage aiutano a correggere i segni dell’invecchiamento cutaneo, e donano alla pelle una consistenza fresca e radiosa. Per chi è alla ricerca di un trattamento a elevata efficacia anti-età, vale la pena sfruttare la formula avanzata di creme viso con peptidi pro collagene, vitamine e Acqua Vulcanica.

Estremamente interessante il trattamento quotidiano antietà in crema arricchito con acido ialuronico a rilascio progressivo, che offre un effetto rimpolpante, leviga le rughe e rinforza la tonicità.

Maschere, fluidi anti-fotoinvecchiamento, booster e creme solari: un aiuto fondamentale per contrastare i segni del tempo

Se le formule antiossidanti a rapido assorbimento delle creme solari aiutano a combattere i radicali liberi, a contrastare il fotoinvecchiamento e la comparsa di macchie solari, non sono da meno i fluidi solari, che offrono protezioni molto alte dai raggi UVA e UVB,  per prevenire la comparsa di rughe e macchie scure.

Fra le soluzioni antiage immancabili i booster, autentica barriera anti-età, le maschere viso con acido ialuronico, estratto di lievito d’Agave e di liquirizia per un viso dall’aspetto più rimpolpato e tonico. Non ultimo per importanza, il ventaglio completo di prodotti riservati al contorno occhi, che giorno dopo giorno ridanno giovinezza allo sguardo.

L’invecchiamento cutaneo: quali sono i fattori scatenanti e come affrontarli

L’invecchiamento cutaneo, che inizia di norma dopo i 25 anni, è la conseguenza di un processo fisiologico del tutto naturale, accentuato da fattori genetici, quindi interni, e da tutta una serie di fattori esterni o ambientali quali l’inquinamento, i raggi solari, il fumo delle sigarette, l’uso e abuso di alcoolici, una cattiva alimentazione e uno stile di vita poco sano.

Se i trattamenti cosmetici contribuiscono a limitare l’invecchiamento cutaneo, gioca un ruolo decisivo l’assunzione quotidiana di abbondante acqua, di cibi ricchi di proteine, vitamine, antiossidanti e sali minerali, da abbinarsi con costanza a una vita sana, corroborata da una regolare attività fisica, e da un sonno ristoratore.

Per contrastare l’invecchiamento cutaneo importante non dimenticare la quotidiana sessione di ginnastica facciale, integrata da lunghi e stimolanti massaggi da dedicare al viso durante l’applicazione dei prodotti cosmetici.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
pellerughesalutetrattamenti antietàvichy




in evidenza
Affari in Rete

MediaTech

Affari in Rete


in vetrina
Piogge forti e nevicate copiose su tutta Italia

Piogge forti e nevicate copiose su tutta Italia


motori
CUPRA Born VZ 2024: innovazione e prestazioni nel nuovo modello elettrico

CUPRA Born VZ 2024: innovazione e prestazioni nel nuovo modello elettrico

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.