A- A+
Medicina
Vaccini contro il cancro e l'infarto, arrivano conferme anche dall'Italia
Alberto Mantovani (Humanitas)

Vaccini anti-cancro, Mantovani:  "I primi test sono incoraggianti"

Moderna, la società produttrice di uno dei due principali vaccini anti-Covid, nei giorni scorsi ha fatto un annuncio sensazionale: "Entro il 2030 saranno disponibili vaccini contro il cancro e le malattie cardiovascolari grazie alla tecnologia a mRna, la stessa che è stata sviluppata a tempo di record contro il Covid. Il messaggio lo ha lanciato al mondo intero Paul Burton, direttore sanitario dell’azienda americana in un'intervista sul quotidiano inglese The Guardian, parlando di "milioni di vite salvate". Sull'argomento è intervenuto il professor Alberto Mantovani, presidente della Fondazione Humanitas per la ricerca, di Milano. "Penso - spiega Mantovani al Corriere della Sera - che non sia appropriato avere aspettative miracolistiche, ma anche che questa sia una tecnologia che ci aiuterà ad affrontare alcuni problemi. La rapidità e la versatilità offerte dalla molecola di mRna e dalla sua ingegnerizzazione stanno facendo fare passi avanti importanti".

"Ci sono dati - prosegue Mantovani al Corriere - pubblicati già da un certo numero di anni, ad esempio, che mostrano come i vaccini a mRna nelle fasi precoci di sperimentazione clinica contro il melanoma hanno dato risultati clinici estremamente incoraggianti. Riguardo all’uso contro i tumori la procedura futura prevederebbe di eseguire una biopsia sulle cellule tumorali del singolo paziente per identificare le mutazioni specifiche che guidano la crescita del tumore. Bisogna essere chiari — specifica Mantovani —: mi preoccupa che ci sia la speranza di un vaccino universale contro il cancro. Questo, sulla base di quello che sappiamo, non è all'orizzonte. Ci auguriamo però di avere vaccini terapeutici mirati contro diversi tipi di tumori, sia che siano vaccini a mRna sia che siano vaccini tradizionali".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
alberto mantovanivaccini anti-cancro




in evidenza
La scollatura a V di Elodie incanta il Festival di Cannes 2024

Guarda le foto

La scollatura a V di Elodie incanta il Festival di Cannes 2024


in vetrina
La voce di Robert De Niro nello spot elettorale di Biden: "Trump è un dittatore, vuole vendetta". VIDEO

La voce di Robert De Niro nello spot elettorale di Biden: "Trump è un dittatore, vuole vendetta". VIDEO


motori
Toyota, lancia il programma “Tech School per i Meccanici del Futuro”

Toyota, lancia il programma “Tech School per i Meccanici del Futuro”

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.