A- A+
Meteo
Meteo, caldo? Torna, pure africano. Ma non dura. Poi ancora grandine e gelo
Caldo estate

Prossima settimana dinamica: si partirà subito con un caldo anticiclone africano, poi però col passare dei giorni ci sarà un colpo di scena a causa di un'insidiosa perturbazione temporalesca. Lo scrive il sito internet www.ilmeteo.it.

Ma andiamo con ordine. Lunedì 29 e Martedì 30 Aprile saranno due giornate sostanzialmente dominate da un campo di alta pressione di origine sub-tropicale che riuscirà a garantire una pressoché totale stabilità atmosferica, con tanto sole e con temperature ben oltre le medie: a titolo di esempio, su Sicilia e Sardegna si potranno sfiorare i 28-30°C durante le ore pomeridiane, così come in Toscana.

Ma non fatevi illudere, si tratterà solo di una tregua: infatti, un profondo ciclone atlantico posizionato tra Isole Britanniche e Penisola Iberica, invierà un fronte temporalesco che farà peggiorare le condizioni meteo proprio in concomitanza con il Primo Maggio. Ebbene, la Festa dei Lavoratori vedrà un elevato rischio temporalesco, soprattutto al Centro-Nord e sulle due Isole Maggiori e, a causa dei forti contrasti tra masse d'aria diverse, i fenomeni localmente potrebbero risultare intensi e grandinigeni. Come già avvenuto anche nel recente passato, l'Italia rischia insomma di trovarsi in una sorta di "zona di convergenza" in cui interagiscono correnti fresche ed instabili da una parte e le vampate calde dall'altra.Fronte temporalesco in arrivo per la Festa del Primo Maggio

Tra Giovedì 2 e Venerdì 3 un secondo impulso instabile darà il via ad una nuova fase di maltempo con frequenti occasioni di temporali; secondo gli ultimi aggiornamenti ancora una volta a maggior rischio saranno le regioni del Centro-Nord.

Proseguirà dunque il trend meteo climatico di questa Primavera in cui si stanno susseguendo ondate di caldo fuori stagione a fasi invece marcatamente instabili e temporalesche; al momento, infatti, manca una figura atmosferica stabile, in grado di dominare sul bacino del Mediterraneo.






in evidenza
Il grande salto compiuto da Zara: dal fast fashion al mondo del lusso

Boutique eleganti, collaborazioni costose e... L'analisi

Il grande salto compiuto da Zara: dal fast fashion al mondo del lusso


in vetrina
Matilde Gioli dimentica l'ex Marcucci: l'attrice ha trovato un nuovo amore

Matilde Gioli dimentica l'ex Marcucci: l'attrice ha trovato un nuovo amore


motori
CUPRA oltre l’automotive, nasce la partnership con la 37a Louis Vuitton America’s Cup

CUPRA oltre l’automotive, nasce la partnership con la 37a Louis Vuitton America’s Cup

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.