A- A+
Milano
Sanità/L'assessore Garavaglia ci crede: "Azzereremo il ticket"

"Già quest'anno interverremo per ridurre i ticket; l'obiettivo è azzerarli entro la fine della legislatura. Vogliamo diventare la Regione in cui si pagano meno ticket in Italia". Lo ha detto l'assessore all'Economia, Crescita e Semplificazione della Regione Lombardia Massimo Garavaglia, intervenendo alla trasmissione 'Orario Continuato', in onda su Telelombardia. Secondo i dati della Corte dei Conti, ha riferito Garavaglia, i cittadini lombardi pagano 50 euro pro capite all'anno di ticket. In Emilia Romagna, si paga il 5 per cento in più, in Abruzzo il 9 per cento in più, in Liguria il 10 per cento in più e in Toscana il 23 per cento in più. Tra le Regioni a statuto ordinario, solo in Puglia si paga meno (44 euro pro capite all'anno) ma "poi i cittadini lombardi aiutano la Regione Puglia con quello che versano al fondo sanitario". Garavaglia ha infine sottolineato che R egione Lombardia, secondo quanto previsto dalla legge, deve ricevere dal Ministero degli Interni i rimborsi per le cure dei cittadini extracomunitari. Si tratta di circa 100 milioni di euro.

Tags:
massimo garavagliaticketsanitàregione lombardia






A2A
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.