A- A+
Auto e Motori
Bad Bike presenta a EICMA la nuova gamma 2022

Bad Bike presenta ad EICMA 2021, l’Esposizione Internazionale Ciclo Motociclo e Accessori tra le più importanti a livello mondiale, in programma a Milano Rho-Fiera, la nuova gamma di prodotti.

Sono tre le novità proposte dall’azienda _italiana: il prototipo della Nuova BAD; il monopattino elettrico MIG, il primo della gamma Bad Bike, e il side-bike Beach Vintage, che saranno presentate mercoledì 24 novembre 2021, alle ore 14.20, presso lo stand di Bad Bike (padiglione 22 – _Stand I 13).

La grande novità sarà il prototipo della nuova BAD.

Bad Bike - come ormai noto - è stata la prima azienda a introdurre nel mercato la e-bike pieghevole con ruote Fat da 20”. Un modello che ha rivoluzionato il segmento delle City e-Bike e che risulta in assoluto la bici più imitata al mondo.

Sulla scia del grande successo della BAD, l’azienda ha deciso di dimostrare di essere sempre un passo avanti in termini di design e scelte tecnologiche uniche e futuristiche, ideando e presentando in esclusiva al mercato italiano, la NUOVA BAD che sarà in commercio dalla primavera 2022.

La grande innovazione che introdurrà il nuovo prodotto targato Bad Bike è garantita dal sistema brevettato Double B System che creerà uno spartiacque nel mondo delle e-bike. Infatti, la Nuova BAD sarà la prima bici elettrica al mondo a poter essere configurata sia con motore posteriore che con qualsiasi motore centrale attualmente in circolazione. La progettazione e il design sono stati realizzati da Bad Bike Styling in collaborazione con il designer Diego della Spina.

Il prototipo della Nuova BAD sarà equipaggiato con un display integrato nel manubrio e il design sarà esaltato dall’assenza all’esterno dei cavi dei freni e fili elettrici che saranno tutti contenuti nel piantone dello sterzo e nel telaio. Inoltre, pur essendo una bici pieghevole, la batteria - di grande capacità 48V e 15 Ah Samsung – sarà integrata nel montante centrale del telaio, come anche i fari anteriori che saranno incassati nella parte anteriore del telaio.

Inoltre, la bici sarà ammortizzata sia anteriormente che posteriormente.

Nello stand Bad Bike, l’atra grande novità sarà data dalla possibilità di ammirare la “moderna” Beach Vintage Modello 2022, e-bike regina della primavera-estate con un modello unico e innovativo nel suo genere: prima e unica side e-bike mondo prodotta in serie, Beach Vintage richiama infatti i sidecar degli anni Quaranta.

La vera novità del modello 2022 sarà la nuova configurazione del sidecar che, coperto dal marchio registrato Double B Side Vintage, proporrà – tra le diverse innovazioni – un ammortizzatore nella parte sottostante del sidecar non visibile, che ne migliorerà il comfort del passeggero e le performance.

Altra grande novità, per il mercato italiano, sarà la presentazione del MIG, il primo monopattino elettrico di Bad Bike, caratterizzato da numerose peculiarità che lo distinguono dagli altri. Il telaio in lega di magnesio lo rende un prodotto tra i più leggeri con un peso di soli 17,5 kg compresivi di batteria Samsung estraibile da 48V per 10,5 Ah. Il motore da 500W e il collegamento tramite la app allo smartphone per tutte le informazioni contribuiscono ad un mix di primo livello nel segmento dei monopattini elettrici.

E ancora, fari a led anteriori, posteriori e nel sottoscocca con luci verdi per una maggiore visibilità notturna. Inoltre, la possibilità di cambiare il colore delle modanature potendo scegliere tra bianco, grigio scuro, rosso e nero lucido, oltre alla possibilità disporre di una cinghia per il trasporto in spalla alloggiabile sotto la pedana, lo rende un prodotto unico.

In fiera è prevista anche la possibilità di provare il MIG per un test.

Bad Bike proporrà a EICMA 2021 anche i suoi modelli “di punta”, che costituiscono da anni un riferimento per il mercato europeo.

Bad, come anticipato, è la bicicletta con cui Bad Bike ha fatto esplodere la Fat-mania, rivoluzionando il mercato e creando un segmento completamente nuovo, quello delle e-bike pieghevoli con ruote Fat 20” x 4.00”. Non mancherà Evo Fat Polini è la prima bicicletta elettrica firmata Bad Bike che monta nel tubo centrale del telaio il motore Polini E-P3, completamente Made in Italy con caratteristiche di grande qualità.

Ci saranno, infine, i grandi classici di Bad Bike: Awy - Always With You - la bici pieghevole più pratica e leggera (22 kg) della gamma Bad Bike. Ci sarà anche la sorella maggiore della Bad, la Big Bad che si differenzia per la presenza dei cerchi da 24” che incrementano il confort di marcia. La Evo sia nella versione con pneumatici antiforatura di 26x2,3” e forcella ammortizzata Sountur, sia nella versione FAT con ruote da 24x4”.

E poi l’unica e-trekking bike della gamma, l’Arrow Fat dal design trendy con ruote da 26x4” e batterie nascoste nel tubo obliquo, destinata agli amanti delle bici classiche che vogliono usufruite del vantaggio dell’elettrico.

Tutti i modelli di Bad Bike hanno fino a sette anni di garanzia sul telaio e due anni per tutti gli altri componenti. Inoltre sono dotati di fari a Led azionabili dal manubrio, efficienti impianti frenanti a disco, parafanghi e fari a led con grande luminosità, e inoltre possono essere arricchiti con accessori utili per trasportare materiale o documenti, come portapacchi e borse laterali, borse al manubrio, sottosella e altro, tutto di produzione e a firma Bad Bike.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    autonomiabad bikee-bikeeicma
    in evidenza
    Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

    Corporate - Il giornale delle imprese

    Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

    i più visti
    in vetrina
    Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali

    Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali



    casa, immobiliare
    motori
    Mercedes-Benz EQB: l’elettrica con la Stella è anche sette posti

    Mercedes-Benz EQB: l’elettrica con la Stella è anche sette posti


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.