A- A+
Auto e Motori
Citroen Unconventional Team, da Dakar a Guadalupe in 11 gironi

Nato nel 2016, Citroen Unconventional Team è una squadra di sette atleti specializzati in sport adrenalinici di scivolamento che nello stile di vita condividono, oltre ad una visione non convenzionale, i valori propri di Citroen, sintetizzati in Be Different, Feel Good. Gli atleti del C.U.T, nato nel 2016. hanno prontamente portato agli onori della cronaca sportiva, nazionale ed internazionale, i colori del Marchio del Double Chevron. L’ultima dimostrazione è la recentissima impresa di Vittorio e Nico Malingri, che a bordo del catamarano Feel Good hanno demolito il record della traversata atlantica Dakar-Guadalupe, dall'Africa alle Antille. Record mondiale che si aggiunge a quello realizzato in estate nel Mediterraneo, sulla rotta Marsiglia – Cartagine.

 

 

Citroen Unconventional Team, gli uomini fanno l’impresa 

 

 

Ecco gli uomini che hanno fatto l’impresa: Vittorio Malingri, figlio di Franco, navigatore e progettista, e nipote di Doi, apripista della vela oceanica in Italia, Vittorio, naviga da quando ha cinque anni. A diciassette anni ha fatto il giro del mondo con la famiglia e, come ama ripetere, da allora “non è mai più tornato”. Vittorio Malingri ha vissuto sempre a bordo delle sue barche a Cuba, Bahamas, Francia, Panama, Grecia. Non ha mai tenuto il conto delle miglia percorse, che comunque superano quota 400mila. Vero e proprio “maestro di mare”, tra un’avventura nautica e una terrestre, tiene corsi di scuola di vela d’altura, ai quali ha preso parte negli anni oltre un migliaio di allievi.

 

 

Citroen Unconventional Team  padre e figlio fanno la differenza 

 

 

Accanto a lui, Nico “Nano” Malingri. È il suo secondo figlio. Naviga durante tutta la sua infanzia con la famiglia. Nonostante vada ancora a scuola, nel 2007 ha un ruolo attivo nella costruzione del catamarano F20 e nello sviluppo del record. Negli ultimi tre anni Nico ha accumulato molte decine di migliaia di miglia in Oceano. Ha all’attivo undici traversate atlantiche, di cui una nel profondo Sud Atlantico, i mitici “40 Ruggenti”. Appassionato di sport estremi, amante della velocità, è anche surfer, kiter e snowboarder.

 

Citroen Unconventional Team, un catamarano di 6 metri sfida l’oceano 

 

 

Il catamarano che ha fatto l’impresa: Feel Good è un catamarano F20 di sei metri (OSSIA 20 piedi) senza ripari fissi. È una barca completamente ecologica e alimentata da energia sostenibile, affidabile e equilibrata, particolarmente potente nelle andature per cui è stata progettata. È considerata la più veloce e innovativa della sua categoria. Costruita da Vittorio Malingri su specifiche dello stesso Vittorio, è in carbonio sottovuoto con post-cottura di scafi, albero, traverse, timoni e derive: le uniche parti in metallo (titanio) sono alcuni snodi meccanici che permettono di ruotare l’albero e i perni di rotazione del timone. La vita a bordo di Feel Good avviene sulle due terrazze laterali e sul telo centrale. L’equipaggio potrà ripararsi solo con un abbigliamento tecnico adeguato e con una piccola protezione di tela sulle terrazze. L’alimentazione durante le navigazioni è composta da snack, cibi freddi o semi pronti.

 

Citroen Unconventional Team, una squadra vincente 

 

 

Da non dimenticare infine gli altri protagonisti del CUT: Matteo Iachino (campione del mondo di windsurf specialità slalom), Alessandro Marcianò  (l’unico italiano ad aver sfidare a dicembre le onde giganti dell’Atlantico), Toni Cili (due volte campione nazionale di Kite Surf Wave), Silvia Bertagna (una delle regine dello sci freestyle internazionale) e Alberto Maffei (top rider di Snowboard). Citroen Italia ha supportato i suoi “magnifici sette” del CUT mettendo a disposizione i veicoli “Unconventional” della propria gamma più adatti ad agevolare gli spostamenti loro e delle loro attrezzature tecniche. Così Vittorio e Nico Malingri hanno optato per Spacetourer, Alessandro Marcianò, Silvia Bertagna ed Alberto Maffei per C4 Cactus con Grip Control, Matteo Iachino per Jumper, Toni Cili per Jumpy.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
citroenunconventional teamdakarguadalupemalingrifeel goodcatamarano
in evidenza
Ambra, lacrime in diretta "Ci si allontana da chi..."

Dopo la rottura con Allegri

Ambra, lacrime in diretta
"Ci si allontana da chi..."

i più visti
in vetrina
E-Distribuzione, il Paradiso Dantesco prende forma sulle cabine elettriche

E-Distribuzione, il Paradiso Dantesco prende forma sulle cabine elettriche



casa, immobiliare
motori
Ford: sempre più spazioso e versatile il nuovo Tourneo Connect

Ford: sempre più spazioso e versatile il nuovo Tourneo Connect


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.