A- A+
Auto e Motori
Mercedes-Benz Italia: il 30% delle auto vendute nel 2021 sono con la spina

Con 8.412 vetture PHEV e una quota di mercato di oltre il 12%, Mercedes-Benz è il marchio europeo che nel 2021 ha immatricolato il maggior numero di automobili plug-in in Italia.

Un risultato importante che, sommato con le 7.954 unità full electric di Mercedes-EQ e smart, porta a ben 16.367 il numero delle vetture con la spina vendute da Mercedes-Benz Italia nel 2021: il 30% sul totale delle immatricolazioni.

Nel mercato PHEV, i numeri premiano un’offerta estremamente ricca e diversificata, distribuita su tutti i segmenti, dalla Classe A ai grandi SUV, che ha visto protagonista la GLE 350 de che, seppur posizionata nella parte più luxury del mercato, quella esente da incentivi, con ben 2.655 unità immatricolate tra SUV (1.647 unità) e Coupé (1.008), rappresenta da sola il 3,9% dell’intero mercato PHEV in Italia.

Nel canale BEV, con 1.079 unità immatricolate (+ 16 unità di eVito Tourer), Mercedes-EQ si posiziona al primo posto tra i German premium, grazie anche all’ottima performance della nuova EQA che, a meno di un anno dal lancio, è stata scelta da ben 722 e-driver. A questi numeri si aggiungono le 6.875 smart vendute nel 2021, che confermano la EQ fortwo (6.162 unità) come il modello estero, full electric, più venduto in Italia.

A sottolineare la forte dedizione della Stella nel favorire il processo di transizione verso la mobilità elettrica, ci sono anche le 5.435 wallbox di ricarica installate a casa dei clienti che, dal 2018 ad oggi, hanno acquistato un’auto elettrica, cui si aggiungono i point of charge disponibili presso la rete dealer italiana e i punti di ricarica aperti al pubblico attraverso un network di autorimesse convenzionate, nelle principali città italiane.

Nel 2022 il portfolio di vetture 100% elettriche firmate Mercedes è destinato a crescere ancora con il debutto della nuova EQE, disponibile anche in versione AMG, che rinnova in chiave full electric un bestseller della Casa di Stoccarda, cui seguirà dopo pochi mesi il lancio della EQS SUV. Tre nuove stelle che andranno ad ampliare ulteriormente la famiglia di Mercedes-EQ, che oggi conta già ben sei modelli (EQA, EQB, EQC, EQS, EQS 53 AMG ed EQV). Tante novità anche sul fronte sul fronte plug-in che nel 2022 vedrà il debutto della Classe C plug-in, diesel e benzina, della S 580 e, e della Mercedes-AMG GT Coupé4 63 S E PERFORMANCE, il primo modello di Affalterbach con la spina, una supersportiva a quattro porte da ben 843 CV.

Radek Jelinek, Presidente e CEO di Mercedes-Benz Italia a dichiarato:  “Sono oltre 16.000 gli italiani che nel 2021 hanno acquistato un’automobile con la spina, scegliendo tra la gamma Mercedes e l’offerta di smart. Un numero importante che rappresenta il 30% sul totale delle nostre vendite e rende ancora più evidente il nostro impegno nella transizione ecologica e un trend che punta nella giusta direzione. Allo stesso tempo ci preoccupa l’attuale assenza di provvedimenti che assicurino una coerente continuità a questa tendenza. Per questo, ci auguriamo che il governo continui a mantenere il proprio impegno nell’incentivare l’acquisto di vetture a basso impatto ambientale, consentendo di uscire da quello stato di incertezza che frena gli acquisti e rende estremamente complessa una corretta pianificazione industriale e commerciale.”

Commenti
    Tags:
    100% elettricomercato auto italiamercedes benzphevvendite
    in evidenza
    Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

    Esportazioni

    Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

    i più visti
    in vetrina
    Scatti d'Affari Intesa Sanpaolo, apre il nuovo Museo delle Gallerie d’Italia a Napoli

    Scatti d'Affari
    Intesa Sanpaolo, apre il nuovo Museo delle Gallerie d’Italia a Napoli



    casa, immobiliare
    motori
    Citroën Ami 100% ëlectric: la rivoluzione della mobilità urbana è in vetrina

    Citroën Ami 100% ëlectric: la rivoluzione della mobilità urbana è in vetrina


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.