A- A+
Motorsport
FE, ePrix Berlino, In Gara 3 sul podio la DS di Vergne

Avrebbe potuto vincere, ma a causa di un calo di energia improvviso nelle battute finali di una gara fino a quel momento dominata, Jean-Eric Vergne si è dovuto accontentare del terzo posto vanificando così la pole position conquistata nel pomeriggio. Per il transalpino della DS Techeetah, due volte campione di categoria,  si è trattato di un vero e proprio smacco, soprattutto perché alla fine ha dovuto pure rintuzzare gli attacchi del vicino di box e ormai rivale Antonio Felix da Costa. Trionfatore delle corse di mercoledì e giovedì scorso, il portoghese, scattato dalla nona piazzola, è stato protagonista di un’avvincente rimonta fino al quarto posto e ora è sempre più leader della generale piloti con 137 punti contro i 69 di Maximilian Günther su BMW, primo al traguardo questo sabato dopo un sprint conclusivo tutto all’attacco.

Alle spalle del tedesco, a distanza davvero ravvicinata, un ottimo e altrettanto combattivo Robin Frijns su Virgin. Quinto André Lotterer su Porsche, in lotta per diversi giri con la Mercedes di Stoffel Vandoorne finché l’ex McLaren F1 è stato costretto al ritiro per un guasto,

Sesta la Nissan e-Dams di Oliver Rowland, seguita dalla Mahindra di Jerome d’Ambrosio e dalla Audi di Lucas Di Grassi. Il brasiliano è stato vittima di una collisione con la Venturi di Felipe Massa, a sua volta punito per l’incidente con un drive through e ultimo al traguardo.

Nono posto per Mitch Evans su Panasonic Jaguar, poi Alexander Sims su BMW e Sébastien Buemi su Nissan e-Dams. Dodicesimo Nico Müller su Dragon, a precedere Sam Bird su Virgin, autore di una brutta qualifica, ed Edoardo Mortara su Venturi.

Quindicesima la NIO di Daniel Abt, quindi la Mercedes di Nyck de Vries e l’altra NIO di Alex Lynn, inizialmente attivo nelle posizioni di testa.

Spettacolare il contatto tra la Porsche di Neel Jani e la Dragon di Sergio Sette Camara che ha provocato l’uscita della Safety Car. Come loro, ko James Calado su Panasonic Jaguar, coinvolto suo malgrado nella carambola, e René Rast su Audi.

 

Classifica ePrix di Berlino 3:

1         Maximilian Günther   BMW       46m15.512s

2         Robin Frijns Virgin +0.128s

3         Jean-Eric Vergne    DS Techeetah          +2.569s

4         Antonio Felix da Costa     DS Techeetah         +2.743s

5         Andre Lotterer       Porsche  +3.136s

6         Oliver Rowland       e.dams          Nissan           +5.547s

7         Jerome d'Ambrosio          Mahindra     +7.893s

8         Lucas di Grassi        Audi   +12.672s

9         Mitch Evans Jaguar           +13.511s

10       Alexander Sims       BMW +19.248s

11       Sebastien Buemi     e.dams Nissan       +20.240s

12       Nico Muller Dragon          +20.486s

13       Sam Bird       Virgin +20.733s

14       Edoardo Mortara   Venturi           +20.944s

15       Daniel Abt    NIO     +21.948s

16       Nyck de Vries          Mercedes     +22.520s

17       Oliver Turvey          NIO     +22.774s

18       Alex Lynn     Mahindra  +23.181s

19       Felipe Massa           Venturi           +36.549s

RM Media 

Loading...
Commenti
    Tags:
    ds techeetahformula ee-prix
    Loading...
    in evidenza
    Flavia Vento torna nella casa Clamoroso, con lei entrano pure...

    GRANDE FRATELLO VIP 5 NEWS. GREGORACI FUORI DI SENO. FOTO

    Flavia Vento torna nella casa
    Clamoroso, con lei entrano pure...

    i più visti
    in vetrina
    RITA RUSIC SENZA REGGISENO SOTTO LA GIACCA. Selfie da infarto. Foto delle Vip

    RITA RUSIC SENZA REGGISENO SOTTO LA GIACCA. Selfie da infarto. Foto delle Vip


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Renault lancia Clio E-Tech Hybrid, la democratizzazione dell’ibrido

    Renault lancia Clio E-Tech Hybrid, la democratizzazione dell’ibrido


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.