A- A+
Motorsport
WRC, Evans si aggiudica il Rally del Portogallo

Ereditata la posizione di comando da Ott Tänak al termine della PS 14 di sabato pomeriggio, Elfyn Evans non  l’ha più lasciata. Il gallese della Toyota ha tirato fuori gli artigli senza limitarsi a controllare la propria leadership e si è portato a casa ben tre speciali, la 16, la 17 e la 19 , lasciando invece all’estone della Hyundai, diciassettesimo  al traguardo, la Power Stage.

Sul secondo gradino del podio è salito Dani Sordo, staccato di 28”3, deluso dal comportamento della sua i20, troppo morbida sul posteriore. Quindi a 1’23 Sébastien Ogier. L’asso della Toyota ha pagato il compito di “spazza strada”, ma grazie al piazzamento finale ha conservato il primo posto nella generale con 79 punti.

Quarta a 2’28 per l’altra Yaris di Takamoto Katsuta, poi la Ford Fiesta di Gus Greensmith, tutto sommato soddisfatto malgrado le difficoltà per lui non siano mancate. Stesso discorso per il collega di marca Adrien Fourmaux, ben felice di essersi nuovamente misurato con i big.

A  9’37 il vincitore tra le WRC2 Esapekka Lappi su Volkswagen Polo Gti R5, a precedere la Ford Fiesta R5 MkII di Teemu Suninen e la Citroen C3 R5 di Mads Ostberg e Torstein Eriksen, terzi di categoria. Infine decimo a 12’18 un Oliver Solberg su Hyundai i20 R5 in crisi di gomme.

 Da segnalare la diciannovesima posizione di Thierry Neuville, rientrato dopo le grande problematiche delle prime due tappe. Il belga della Hyundai ha firmato il miglior crono nella PS 18.

Tra le WRC3 successo per la Skoda Fabia Rally 2 EVO di Kajetan Kajetanowicz davanti alla Citroen C3 R5 di Yohan Rossel ed Alexandre Coria.

 

Classifica Rally del Portogallo 2021:

1         Evans Elfyn/ Martin Scott Toyota Yaris WRC

2         Sordo Dani/ Rozada Borja Hyundai i20 Coupe WRC           +00:28.3

3         Ogier S./ Ingrassia J. Toyota Yaris WRC          +01:23.6

4         Katsuta T./ Barritt Daniel Toyota Yaris WRC +02:28.4

5         Greensmith Gus/ Patterson Chris Ford Fiesta WRC            +04:52.7

6         Fourmaux Adrien/ Jamoul Renaud Ford Fiesta WRC         +05:03.4

7         Lappi Esapekka/ Ferm Janne Volkswagen Polo Gti R5       +09:37.2

8         Suninen Teemu/ Markkula Mikko Ford Fiesta R5 MkII      +11:20.0

9         Østberg Mads/ Eriksen T. Citroën C3 Rally2 +12:01.5

10       Solberg Oliver/ Johnston Aaron Hyundai i20 R5      +12:18.7

RMMedia

Commenti
    Tags:
    wrc 20231rally portogallo
    Loading...
    in evidenza
    Covid vissuto con ironia

    Guarda la gallery

    Covid vissuto con ironia

    i più visti
    in vetrina
    Meteo, quando fresco e temporali? Al Nord presto, ma al Centro-Sud...

    Meteo, quando fresco e temporali? Al Nord presto, ma al Centro-Sud...


    casa, immobiliare
    motori
    Renault Arkana e-tech 145, la nouvelle vague diventa ibrida

    Renault Arkana e-tech 145, la nouvelle vague diventa ibrida


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.