A- A+
Auto e Motori
Nissan: il 70% degli automobilisti europei è disponibile alla scelta elettrica

Nissan ha condotto un’indagine completa sulle abitudini di guida e l'esperienza dei clienti di veicoli elettrici. I risultati dimostrano le buone ragioni per passare a un veicolo elettrico, sfatando falsi miti che costituiscono le principali resistenze al passaggio.

L’indagine ha interessato un campione di 7000 automobilisti in tutta Europa, il 50% dei quali possiede un veicolo elettrico e il restante 50% ha una vettura con motore a combustione.

Alla domanda se prenderebbero in considerazione l'acquisto di un veicolo elettrico come prossima auto, il 70% degli automobilisti europei ha risposto di sì, soprattutto per i benefici ambientali offerti da un veicolo a zero emissioni (49%).

L’89% dei clienti EV è soddisfatto e convinto che il passaggio a un veicolo elettrico sia stata la decisione giusta. Il 74% si sente più rilassato al volante, mentre il 77% ha definito la guida più fluida rispetto a un veicolo con motore endotermico.

Il 97% di chi guida un veicolo elettrico ha dichiarato che il passaggio alla mobilità elettrica ha risposto alle proprie aspettative o è stato più semplice del previsto.

Il 70% ha ammesso che l’autonomia del proprio EV ha superato le aspettative che aveva prima dell’acquisto, smentendo il falso mito della limitata percorrenza ancora radicato nel 58%1 dei proprietari di veicoli ICE.

"Bassi costi di gestione, prestazioni brillanti, guida fluida e silenziosa, le auto elettriche come la Nissan LEAF hanno trasformato in meglio l'esperienza di guida quotidiana".

La sostenibilità mette tutti d’accordo, tanto che circa l'85% di tutti gli automobilisti intervistati dà valore al rispetto dell'ambiente.

Il sondaggio descrive la guida elettrica come estremamente piacevole: l’89% di proprietari di EV è soddisfatto dell’esperienza, il 78% ne è rimasto positivamente impressionato oltre le aspettative.

Il contenuto tecnologico di un veicolo elettrico riveste un ruolo molto importante, tanto che è stata la ragione di acquisto per il 34% dei proprietari di EV ed è il motivo di un possibile passaggio alla mobilità elettrico per il 31% di chi oggi ancora guida una vettura con motore a combustione.

Controllo del clima

La ricerca ha dimostrato che quasi la metà (49%) dei proprietari di auto con alimentazione tradizionale sta valutando il passaggio a un veicolo elettrico per la sua maggiore sostenibilità ambientale, la stessa ragione che ha mosso il 40%1 di chi già possiede un veicolo elettrico. Per il 33%1 di chi possiede un EV è stato determinante la natura “a zero emissioni” dei veicoli elettrici, una scelta che nell’ultimo decennio ha evitato l’emissione di oltre 2,5 milioni di tonnellate di CO2 proprio grazie ai proprietari di Nissan LEAF nel mondo.

Per dimostrare ulteriormente il proprio impegno nell'affrontare le sfide climatiche, Nissan ha recentemente svelato il suo obiettivo di diventare carbon neutral entro il 2050. In l'Europa, la metà dei veicoli venduti sarà di tipo elettrificato entro la fine del 2024 e la produzione di energia rinnovabile presso lo stabilimento di Sunderland sarà pari al 20% del suo fabbisogno energetico, abbastanza per produrre ogni singola Nissan LEAF venduta in Europa a zero emissioni.

Risparmio di carburante

La prospettiva di bassi costi di gestione interessa il 31% di proprietari di veicoli ICE che stanno considerando il passaggio a un modello elettrico. Rassicuranti in tal senso sono le testimonianze dei conducenti di EV: l’83% ha infatti confermato che i veicoli elettrici hanno costi di esercizio inferiori al previsto.

A supporto degli automobilisti, Nissan ha elaborato un nuovo calcolatore online del risparmio di carburante con cui conteggiare l’effettivo vantaggio economico offerto nel tempo da una Nissan LEAF. Selezionando il tipo di propulsore e il prezzo del carburante e dell’elettricità, il programma consente di simulare il potenziale risparmio ottenibile dal passaggio a un veicolo totalmente elettrico.

La mia vita con Nissan LEAF

Visto l’elevato numero di automobilisti pronti a passare alla guida elettrica, Nissan ha voluto dare spazio ai proprietari di LEAF, offrendo loro l’occasione di condividere in prima persona i molteplici vantaggi della mobilità elettrica e lo ha fatto con una raccolta di video-testimonianze intitolata “La mia vita con Nissan LEAF”.

Ognuno di loro ha contribuito a scrivere un capitolo della storia di Nissan LEAF. Quentin Lemaire dalla Francia ha acquistato Nissan LEAF per tenere fede al suo stile di vita eco-sostenibile quando la sua famiglia si è allargata. Shannon Monroe negli Stati Uniti ha iniziato il suo viaggio al volante di una LEAF nel 2010: dopo oltre 200.000 “chilometri elettrici”, la sua passione per LEAF è passata di generazione in generazione e prosegue tutt’oggi. Per l’Uber Green Driver francese Fabien Verbrugghe, il propulsore silenzioso e brillante di Nissan LEAF offre ai suoi clienti comodità e sicurezza e a lui bassi costi di esercizio. Neil Swanson in Scozia ha vinto una prova su strada con Nissan LEAF, dopo la quale ha deciso di acquistarne una tutta sua e non si è mai pentito. Ha finora percorso per lavoro e divertimento più di 130.000 chilometri senza inquinare.

Commenti
    Tags:
    nissanmobilità elettricaleaf
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    Torna il Signore degli anelli Stavolta sarà una serie su Amazon

    Spettacoli

    Torna il Signore degli anelli
    Stavolta sarà una serie su Amazon

    i più visti
    in vetrina
    Meteo, ancora maltempo sull'Italia: in arrivo piogge, freddo e temporali

    Meteo, ancora maltempo sull'Italia: in arrivo piogge, freddo e temporali



    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nuova Mercedes EQB, il suv elettrico in formato famiglia

    Nuova Mercedes EQB, il suv elettrico in formato famiglia


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.