A- A+
Auto e Motori
Nissan Leaf, arruolata dalle Capitanerie di Porto
Advertisement

Le Nissan LEAF a zero emissioni, dislocate su tutto il territorio nazionale, saranno impiegate dalla Guardia Costiera per le attività di pattugliamento via terra, a supporto della sorveglianza di 31 aree marine protette, tra cui Portofino, il Parco del Castello di Miramare, Favignana, la Maddalena e le Isole Tremiti.

Il progetto, con il patrocinio del Ministero della Transizione Ecologica, rientra nel piano nazionale di decarbonizzazione e per Nissan si traduce in un ulteriore esempio volto alla tutela dell’ambiente e della qualità dell’aria.

Marco Toro, Presidente e Amministratore Delegato di Nissan Italia, ha dichiarato: “Nissan ha una lunga esperienza nel mondo della mobilità elettrica e LEAF, in virtù delle zero emissioni e delle tecnologie avanzate di cui è dotata, è il veicolo ideale per supportare le attività del Corpo delle Capitanerie di Porto a salvaguardia delle aree marine protette. Inoltre, LEAF è la nostra icona di sostenibilità con oltre 10 anni di storia, a cui a breve si aggiungerà anche Ariya, il primo crossover coupé 100% elettrico di Nissan.”

Nissan, inoltre, offre un insieme di servizi per favorire la diffusione della mobilità elettrica in Italia, come il test drive gratuito di 48 ore con LEAF, volto a far conoscere i benefici della mobilità elettrica per un periodo prolungato e la soluzione integrata di mobilità che, a fronte dell’acquisto di LEAF, prevede fino a 10.000 km gratis spendibili presso le colonnine pubbliche e domestiche.

A livello globale, Nissan ha annunciato l’obiettivo di essere carbon neutral in tutte le sue operazioni e nel ciclo di vita dei suoi prodotti entro il 2050. A tale scopo, entro i primi anni del 2030, tutti i nuovi veicoli venduti nei mercati chiave saranno elettrificati.

La cerimonia di consegna delle 50 Nissan LEAF 100% elettriche si è svolta presso la sede del Ministero della Transizione Ecologica alla presenza dell’Ammiraglio Aurelio Caligiore, Capo Reparto Ambientale Marino - Corpo delle Capitanerie di porto-Guardia Costiera, di Renato Grimaldi, Capo Dipartimento per il personale, la natura, il territorio e il Mediterraneo del Ministero della Transizione Ecologica, dell’Ammiraglio Giovanni Pettorino, Comandante Generale del Corpo delle Capitanerie di porto-Guardia Costiera, dell’On.le Ilaria Fontana, Sottosegretaria di Stato al Ministero della Transizione Ecologica, dell’On.le Vannia Gava, Sottosegretaria di Stato al Ministero della Transizione Ecologica e di Luisa Di Vita, Direttore Comunicazione di Nissan Italia.

Commenti
    Tags:
    nissanleaf100% elettricacapitaneria di porto
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    L'ex di Cristiano Ronaldo va in gol Perizoma e... si toglie il reggiseno

    Wanda, Diletta e... le foto delle Vip

    L'ex di Cristiano Ronaldo va in gol
    Perizoma e... si toglie il reggiseno

    i più visti
    in vetrina
    Miss Universo, vince la 69° edizione la messicana Andrea Meza

    Miss Universo, vince la 69° edizione la messicana Andrea Meza



    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Presentata l'Alfa Romeo Giulia per l'Arma dei Carabinieri

    Presentata l'Alfa Romeo Giulia per l'Arma dei Carabinieri


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.