A- A+
Auto e Motori
Pininfarina festeggia 90 anni mantenendo il suo dna di eccellenza

Sono già passati 90 anni da quando, il 22 maggio 1930, Battista Farina, detto “Pinin”, firmò l’atto costitutivo della Carrozzeria Pinin Farina. Di lì a poco, dallo stabilimento di corso Trapani, a Torino, sono iniziate ad uscire le prime fuoriserie di Pinin, a cominciare dalla Lancia Dilambda.

Da allora Pininfarina è diventato uno dei brand legati al design, all’eleganza e alla bellezza più apprezzati al mondo, tanto che un’azienda nata come carrozzeria artigiana si è trasformata negli anni uno dei migliori emblemi del Made in Italy. L’azienda, nel frattempo entrata nell’universo dell’indiana Mahindra, ha ufficialmente dato il via alle celebrazioni per il suo importante anniversario, con un evento organizzato nel tempio del design italiano: la Triennale di Milano.

Dopo un secolo di successi tra automobili, oggetti, eventi e personaggi legati a questo marchio, oggi Pininfarina è diventato massima espressione dello stile e dell’ingegneria anche in altri settori come il design industriale e l’architettura. Oggi il gruppo può contare su 700 dipendenti e sedi in Germania, Cina e negli Stati Uniti, oltre che nella natia Torino. “Nella sua identità Pininfarina nel 2020 è la stessa degli anni Trenta - ha spiegato Paolo Pininfarina, presidente del gruppo -. La centralità del design, il senso estetico in grado di creare bellezze senza tempo, l’ossessione per la qualità, la forza della tradizione che sposa industria, tecnologia e ricerca stilistica. Coerente con questi valori, Pininfarina ha costruito 90 anni di innovazione”. “La nostra unicità come fornitori globali di servizi è la capacità di creare valore per le aziende - ha aggiunto l’ad del gruppo Pietro Angori -. A garantire coerenza tra le varie fasi dell’esperienza di un cliente è il design Pininfarina, riconosciuto nel mondo per il connubio tra bellezza e innovazione. Forti di questa nostra peculiarità, possiamo con orgoglio affermare che da 90 anni disegniamo il futuro e aiutiamo i clienti a trasformare i sogni in realtà”.

Oggi, Pininfarina sta lavorando a progetti rivoluzionari in tutti i settori, dall’auto elettrica ai treni, dagli yacht all’architettura, con progetti come la torre di controllo del nuovo aeroporto di Istanbul e la torre Cyrela di recente inaugurata a San Paolo del Brasile. In occasione del suo novantesimo anniversario, Pininfarina ha annunciato il progetto architettonico per un nuovo complesso residenziale nella Costa del Sol in Spagna. “Oggi è un giorno bellissimo, un grande compleanno di un’azienda che ha rappresentato e rappresenta quello che è l’Italia - ha spiegato il presidente di Confindustria Vincenzo Boccia -. Quando entra in gioco il design, l’equilibrio, la tecnologia entra in giovo l’Italia. Questa impresa rappresenta un pezzo di storia del Paese sia come famiglia che come impresa.

Un bellissimo orgoglio per tutti noi”. In occasione dell’evento, il Salone d’Onore della Triennale ha ospitato un’esposizione curata dall’azienda, con modellini in scala di una serie di capolavori automobilistici come la Ferrari 250 Le Mans, delle più recenti realizzazioni architettoniche, nautiche e dell’arredo, oltre alla torcia olimpica di Torino 2006. Gli eventi legati ai 90 anni di Pininfarina proseguiranno per tutto il 2020, toccando il Salone dell’Automobile di Ginevra, Torino, la Cina e gli Usa. “Per noi di Mahindra, Pininfarina rappresenta il meglio del design internazionale. È la nostra chiave per il mercato internazionale del lusso” ha dichiarato Anand Mahindra, presidente del Gruppo Mahindra, in un messaggio inviato in occasione dei 90 anni della società torinese. “Credo fermamente che, indipendente dai cambiamenti che avvengono nel mondo automobilistico, il design e il lusso non passeranno mai di moda - ha aggiunto -. Ci sarà sempre una clientela per il lusso, l’artigianalità e l’eleganza che Pininfarina rappresenta, ecco perché apprezziamo e abbiamo a cuore il marchio”.

“Vorremmo che Pininfarina rimanesse un’icona indipendente, un partner paritario di Mahindra, con una sua piena autonomia - ha concluso l’imprenditore indiano - perché la capacità di progettazione di Pininfarina aggiungono un enorme valore alle diverse attività del Gruppo Mahindra portando l’elemento del design al centro della scena in tutto ciò che facciamo.

 

 

Loading...
Commenti
    Tags:
    pininfarina
    Loading...
    in evidenza
    Clicca qui e manda il tuo meme a mandalatuafoto@affaritaliani.it
    Conte: nessuno resterà solo Morirete di fame tutti insieme

    Coronavirus vissuto con ironia

    Conte: nessuno resterà solo
    Morirete di fame tutti insieme

    i più visti
    in vetrina
    Grande Fratello Vip 2020 TRA VELENI E CHIARIMENTI: ALTA TENSIONE NELLA CASA. Gf Vip 4 News

    Grande Fratello Vip 2020 TRA VELENI E CHIARIMENTI: ALTA TENSIONE NELLA CASA. Gf Vip 4 News



    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Si ispira ad Avatar l’auto del futuro secondo Mercedes

    Si ispira ad Avatar l’auto del futuro secondo Mercedes


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.