A- A+
Auto e Motori
Renault Captur, anche l’ibrido diventa accessibile a tutti

Punta sull’esperienza di vivere la mobilità elettrica in totale libertà senza l’ansia della ricarica, il nuovo Captur E-tech Plug-in Hybrid, presentato in questi giorni in Italia. Il compatto di casa Renault, dotato di una partenza sistematicamente al 100% in elettrico, di una forte accelerazione e della frenata rigenerativa che consente elevate capacità di ricarica della batteria anche grazie alla specifica modalità B-Mode (Brake Mode) che incrementa la rigenerazione rallentando la vettura fino a circa 7 km/h, può contare su di un’eccellente ottimizzazione energetica. Nuovo Captur Plug-in Hybrid è dotato della tecnologia derivata dalla Formula 1 E-Tech, che permette di ottimizzare al meglio l’energia nelle fasi di decelerazione e frenata. Il sistema lavora autonomamente senza necessità di supporto: quando il conducente solleva il piede dal pedale dell’acceleratore e la leva del cambio è posizionata su Drive, il motore elettrico principale funge da generatore e recupera l’energia cinetica prodotta dalla decelerazione per trasformarla in energia elettrica e rimandarla alla batteria. Quando invece il conducente schiaccia il pedale del freno il motore elettrico contribuisce alla frenata e può recuperare l’energia in eccedenza per rimandarla alla batteria, entro i limiti di stoccaggio di quest’ultima. L’architettura del gruppo motopropulsore prevede due motori elettrici, una batteria agli ioni di litio da 9,8 kWh e la trasmissione Multi-mode innovativa con innesto a denti priva di frizione, associata ad un motore benzina da 1,6 litri di nuova generazione, appositamente rivisitato per l’occasione. Il motore elettrico principale e-Motor, sviluppa 49 KW (68cv) a 205 Nm e fornisce direttamente trazione alle ruote muovendo la vettura. 

L'HSG è il secondo motore elettrico e funziona prima di tutto da sincronizzatore. Lavorando ad una tensione di 400 Volts avvia istantaneamente il motore termico portandolo subito ai giri giusti per l’inserimento della marcia corretta. Oltre a questo, l’HSG recupera l’energia cinetica del motore a combustione che viene poi inviata alla batteria. 

Il motore termico è un 1.6 benzina aspirato di nuova generazione completamente riprogettato. Grazie alla trasmissione Multi-mode, priva di sincronizzatori e di frizione che limita le perdite di energia e riduce gli attriti, la combinazione dei motori elettrici e del termico è fluida, silenziosa e priva di trascinamenti per una guida piacevole e dinamica in ogni condizione. Nuovo Captur E-TECH Plug-in Hybrid consuma 1,4 litri ogni 100 km ed emette 32 grammi di CO2/km. Nuovo Captur E-TECH Plug-in Hybrid dispone dei due display più grandi della categoria: il cruscotto digitale da 10,2” e il display multimediale da 9,3”. Sul display del cruscotto è possibile vedere l’autonomia in modalità elettrica, gli scambi dei flussi e il recupero energetico, il tempo di ricarica necessario o il livello di ricarica della batteria. La vettura si posiziona come il plug-in più accessibile del mercato, visto che è disponibile con un listino a partire da 32.950 €, fino alla versione top di gamma da 36.950€.

 

 

Loading...
Commenti
    Tags:
    renaultcapturibridoprezzi
    Loading...
    in evidenza
    Gregoraci, addio al Gf Vip 5 Elisabetta ha deciso. E Oppini...

    Terremoto nella Casa

    Gregoraci, addio al Gf Vip 5
    Elisabetta ha deciso. E Oppini...

    i più visti
    in vetrina
    Pensioni Quota 100, il colpo di coda. Quota 41.. Riforma Pensioni news

    Pensioni Quota 100, il colpo di coda. Quota 41.. Riforma Pensioni news



    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Citroën: nuove tecnologie per proteggere i pedoni

    Citroën: nuove tecnologie per proteggere i pedoni


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.