A- A+
Auto e Motori
Stefano Accorsi porta in pista la nuova Peugeot 908 9X8 Hypercar

Un video per raccontare i 5 secondi più importanti prima del via, Il racconto di un sogno nel quale le sensazioni sono amplificate. 

Un sogno nel quale il nostro eroe, Stefano Accorsi, veste i panni di un pilota che sta per salire sulla nuova PEUGEOT 9X8 HYPERCAR, un’auto che scenderà in gara sui circuiti del WEC 2022. Stefano racconta tutte le sensazioni che si provano al volante di una vettura da corsa attraverso un monologo forte, pieno e molto coinvolgente, anteprima di quello che proveranno i piloti che riporteranno in gara il brand del Leone, per scrivere un nuovo capitolo di successi nel motorsport, a 12 anni dall’ultima vittoria in questo campionato.

Un nuovo prototipo di vittoria. PEUGEOT SPORT, la divisione sportiva della Casa del Leone, compie 40 anni, quattro decenni di vittorie nel motorsport. Una storia costellata di idee e progetti che si trasformano in vittorie una volta scesi in pista. La nuova 9X8 HYPERCAR non è diversa sotto questo aspetto, è nata per correre, è stata progettata e costruita per vincere, per scrivere un nuovo ed avvincente capitolo della storia della Casa nel mondo delle corse. Un altro prototipo di vittoria, questa volta ibrido, al passo con i tempi che stiamo tutti vivendo, laboratorio tecnologico per le vetture di serie, come la Nuova 508 PEUGEOT SPORT ENGINEERED, apripista di un nuovo concetto di prestazioni: Neo-Performance.

 

I LEONI SONO PRONTI A CORRERE, ANCORA.

Dodici anni dopo, sono di nuovo qui, di nuovo in pista. Mancano solo cinque secondi. Sono gli istanti più importanti e intimi, non esiste nient’altro, c’è solo la macchina. Cinque secondi, per riportare PEUGEOT tra le grandi del World Endurance Championship e della 24h di Le Mans, come in passato. Fa’ un respiro profondo, fallo bene: la Nuova 9X8 sta per scattare dal via.

PEUGEOT ha realizzato un filmato che è stato anticipato da due diversi contenuti teaser sui principali canali social ufficiali: un video di 75” che racconta la storia di un sogno nel quale le sensazioni sono amplificate. La storia di un sogno raccontato da Stefano Accorsi, storico brand Ambassador del Marchio.

PEUGEOT e Stefano Accorsi riportano così in pista il brand del Leone. Dopo dodici anni, il Leone torna a correre nel World Endurance Championship e alla 24h di Le Mans, più forte, più aggressivo, più determinato che mai. Dodici anni dopo, PEUGEOT è di nuovo qui, di nuovo in pista. Quei secondi prima della partenza sono determinanti, profondamente importanti. Mancano solo cinque secondi per confrontarsi con sé stessi, con la paura e il coraggio, con la voglia di tornare protagonisti. Cinque secondi raccontati da un pilota d’eccezione che in questi anni ha accompagnato PEUGEOT fino a qui. 

 

Fai un respiro profondo. Fallo bene. Mancano solo cinque secondi.

Cinque.

Scaccia via i pensieri. Raccogli il coraggio per domare la paura. Potrà succedere di tutto, sfiorando i 350 Km all’ora e potrai anche sbagliare.

Quattro.

Il primo respiro è rumoroso e silenzioso allo stesso tempo. Assordante per te, impercettibile per chiunque altro. Come il buio quando verrà, perché verrà anche la notte. E sarai stanco.

Tre.

Ora il cuore inizia a correre. Prima di te, prima della macchina. 

Due.

Dentro di te si fa spazio un Leone. Tu ti trasformi in un Leone. Un Leone solo per domare 2 motori di una HYPERCAR Ibrida da 680 cavalli. 

Uno.

Il tuo corpo diventa ipersensibile. Tutto è amplificato e stai per scrivere il futuro. 

Zero.

Fai un respiro profondo. Fallo bene. Perché il primo respiro è il più importante. Ora, tutto avrà inizio...

 

 

 

 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    908 9x8 hypercarpeugeotstefano accorsi
    in evidenza
    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

    Corporate - Il giornale delle imprese

    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

    i più visti
    in vetrina
    CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

    CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"



    casa, immobiliare
    motori
    Fondazione Pirelli: l’archivio storico dell’azienda milanese e non solo

    Fondazione Pirelli: l’archivio storico dell’azienda milanese e non solo


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.