A- A+
Politica
AstraZeneca, corsa dei politici a dire sì. Salvini si chiama fuori. Di' la tua
Vaccino AstraZeneca

TI FARESTI VACCINARE CONTRO IL COVID-19 CON IL SIERO ASTRAZENECA? VOTA

E' corsa da parte dei politici ad annunciare che sono pronti a farsi vaccinare contro il Covid-19 con il siero di AstraZeneca. Ultimo in ordine di tempo il sottosegretario agli Affari Esteri, Benedetto Della Vedova (+Europa) e il presidente della Regione Emilia-Romagna e della Conferenza delle Regioni Stefano Bonaccini.

SALVINI AD AFFARITALIANI.IT - "Matteo Salvini non scavalca la fila, a differenza di altri, e aspetterà il suo turno, quando arriverà. Che vergogna quelli che vogliono passare davanti a malati, disabili e anziani, per egoismo o protagonismo. Intanto lavoro perché si producano vaccini in Italia e perché arrivino da altri Paesi del mondo". Con queste parole il segretario della Lega Matteo Salvini risponde alla domanda di Affaritaliani.it se si vaccinerebbe con AstraZeneca, magari in diretta tv.

Vaccini: Della Vedova, pronto a vaccinarmi con Astrazeneca - "Spero che l'Ema dica che anche in Europa, come nel Regno Unito, si puo' continuare in modo sicuro a usare AstraZeneca e che tantissimi di noi lo useranno per vincere le diffidenze. Per quel che mi riguarda, sarei pronto gia' domani a vaccinarmi con AstraZeneca. Dobbiamo superare l'avversione per i vaccini che purtroppo in queste settimane e' ricresciuta". Lo ha detto il sottosegretario agli Affari Esteri, Benedetto Della Vedova (+Europa), a Coffee Break su la7. "Bisogna - ha aggiunto - tener fuori l'emotivita' e guardare alla realta'. Usano AstraZeneca in modo massiccio nel Regno Unito, i casi avversi hanno generato meno allarme. In Italia, i NoVax sono stati protagonisti della discussione per 4/5 anni e questo genera piu' emotivita' e una maggior avversione verso Big Pharma. Sforziamoci tutti di dare segnali di fiducia e non alimentiamo l'emotivita'. Fidiamoci dell'Ema, la piu' importante grande agenzia del farmaco internazionale", ha concluso Della Vedova.

Vaccini, Bonaccini: Farei certamente AstraZeneca se Ema dà ok - "Il vaccino AstraZeneca? Me lo farei nella misura in cui l'Agenzia europea per i medicinali (Ema) dice che è sicuro. Io non ho competenza per dire quali vaccini siano sicuri e quali no. Tutti quelli autorizzati da agenzie composte da luminari vanno fatti. Se gli scienziati dicono sì io me lo inoculerei". Lo ha detto Stefano Bonaccini, presidente della Regione Emilia-Romagna e della Conferenza delle Regioni, intervistato a Mattino Cinque, commentando la sospensione temporanea del vaccino dell'azienda anglo-svedese. "Speriamo che questa sera - ha concluso - nelle determinazioni che verranno indicate vi siano anche le spiegazioni necessarie, perché servono a garantire fiducia in una campagna vaccinale che è l'unico strumento che abbiamo".

Commenti
    Tags:
    vaccino astrazenecasalvini astrazeneca
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    Affaritaliani.it compie 25 anni In tribunale: "Che cos'è Internet?"

    Il racconto a puntate del direttore Angelo Maria Perrino

    Affaritaliani.it compie 25 anni
    In tribunale: "Che cos'è Internet?"

    i più visti
    in vetrina
    Federica Pellegrini con gli slip a letto: foto Divina. E Emily Ratajkowski...

    Federica Pellegrini con gli slip a letto: foto Divina. E Emily Ratajkowski...


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Citroen C5 X, ritorna l'ammiraglia

    Citroen C5 X, ritorna l'ammiraglia


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.