A- A+
Politica
Autonomia, il Pd convoca Cassese: "Venga a spiegarci le quattro dimissioni"
Sabino Cassese

Autonomia, per la riforma Calderoli rischia Cassese: "Deve spiegare"

La riforma delle autonomie differenziate regionali tanto cara alla Lega è un provvedimento a rischio. Soprattutto dopo che ben quattro componenti del Comitato di esperti voluto dal governo per affiancare il ministro Calderoli si sono dimessi. Adesso a finire nel mirino è il presidente di questa delegazione, vale a dire l'ex giudice della Corte Costituzionale Sabino Cassese. "Non si può andare avanti facendo finta di niente". Dopo le dimissioni di massa tra gli esperti, - si legge sul Manifesto - i componenti del Pd della commissione affari costituzionali del senato chiedono di fermare i lavori e convocare il presidente del Comitato, Sabino Cassese.

Leggi anche: Duro colpo all'autonomia leghista. 4 dimissioni nel comitato per i Lep

Iscriviti alla newsletter
Tags:
autonomiasabino cassese





in evidenza
"Io cornificata 2 volte, da Kunz e Santanchè. Sallusti con il suo amore mi ha salvato"

Patrizia Groppelli a cuore aperto su Daniela e tradimenti

"Io cornificata 2 volte, da Kunz e Santanchè. Sallusti con il suo amore mi ha salvato"


in vetrina
Aeroporto Berlusconi, il web si scatena. Ecco i meme e le reazioni più divertenti

Aeroporto Berlusconi, il web si scatena. Ecco i meme e le reazioni più divertenti


motori
MG celebra 100 anni di storia al Goodwood Festival of Speed

MG celebra 100 anni di storia al Goodwood Festival of Speed

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.