A- A+
Politica
Battiato, da "piccolo uomo" a "grande maestro":Salvini cambia idea dopo 8 anni

“‘Perché sei un essere speciale ed io, avrò cura di te…’ Una preghiera, un ricordo e una canzone per il grande Maestro, Franco Battiato”: così il leader della Lega Matteo Salvini ricorda in un post pubblicato sui suoi canali social il cantautore siciliano morto nella notte. Parole di stima e di affetto che stonano però con il passato. Otto anni fa l’attuale segretario del Carroccio arrivò infatti a definire Battiato un “piccolo uomo”. Un commento duro e tagliente nato in risposta alla frase choc “ci sono troie in giro in Parlamento che farebbero di tutto, dovrebbero aprire un casino", pronunciata da Franco Battiato alla sede del parlamento europeo di Bruxelles a marzo 2013, quando era ancora assessore regionale alla Cultura in Sicilia. Solo dopo diversi anni, il cantante avrebbe fatto chiarezza sulla dichiarazione e la conseguente bufera mediatica, spiegando che il riferimento era rivolto a tutti, sia donne che uomini, politici e non. Nel frattempo, il leader del Carroccio Matteo Salvini pare aver dimenticato la tensione, scrivendo l'ennesima "giravolta social": da Lega Nord a Lega nazionale, da Battiato "piccolo uomo" a "grande maestro". 

 

Commenti
    Tags:
    piccolo uomo grande maestro salvinipiccolo uomo franco battiato salvini
    in evidenza
    Cristina D'Avena, bikini esplosivo Fans: "Per tutti i puffi". LE FOTO

    Wanda, Fico e... Gallery Vip

    Cristina D'Avena, bikini esplosivo
    Fans: "Per tutti i puffi". LE FOTO

    i più visti
    in vetrina
    Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente

    Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente


    casa, immobiliare
    motori
    Lancia firma il suo primo monopattino elettrico

    Lancia firma il suo primo monopattino elettrico


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.