A- A+
Politica
Bufera per la difesa di Meloni dei "non laureati". Siamo peggio della Colombia
Giorgia Meloni

Meloni e lo scontro sui "non laureati" con Cottarelli. Ma i numeri in Italia sono drammatici

Le elezioni Europee si avvicinano sempre di più e i candidati le studiano tutte per attaccare e conquistare voti. Giorgia Meloni si è giocata la carta della battaglia "contro" i laureati. La premier in uno dei suoi comizi ha spiegato che esistono due mondi. Uno - ha detto la leader di FdI e lo riporta La Stampa - è quello del senatore che dice "non chiamatemi per nome ma dottore, perché io sono laureato" (cit. Carlo Cottarelli). L’altro è quello di chi si è fermato alla scuola superiore: persone come lei, che non ha una laurea ma è arrivata a fare il presidente del Consiglio, "e vuol dire che puoi arrivare ovunque anche senza condizioni di partenza che qualcuno ha potuto avere". Meloni, come altri bersagliati per carenza di titolo di studio – Teresa Bellanova con la sua storia di bracciante ma anche Andrea Orlando, Valeria Fedeli o Luigi Di Maio - è una di quelle persone importanti con la mancanza del "pezzo di carta" incorniciato nello studio.

Leggi anche: Europee, Meloni come Silvio Berlusconi: "Ho deciso di scendere in campo"

Ma il mondo dei "non-dottori" - prosegue La Stampa - nell’Italia di oggi è un problema, non una risorsa. In percentuale l’Italia ha meno laureati giovani di Colombia e Costa Rica, mentre i laureati della fascia di età 25-64 anni sono il 20 per cento della popolazione, ben dodici punti al di sotto della media europea e quasi il venti per cento in meno di Germania e Spagna. Solo la metà dei nostri diplomati desidera proseguire gli studi universitari e l’ipotesi prevalente è che nei prossimi vent’anni i giovani disponibili a continuare la formazione dopo il diploma saranno sempre di meno.






in evidenza
Fini-Tulliani, il matrimonio è finito: tutta colpa della casa di Montecarlo. Rumor

L'accusa di tradimento è stata la mazzata finale

Fini-Tulliani, il matrimonio è finito: tutta colpa della casa di Montecarlo. Rumor


in vetrina
Il miele italiano sta scomparendo: il clima pazzo manda in crisi le api

Il miele italiano sta scomparendo: il clima pazzo manda in crisi le api


motori
La nuova CUPRA Formentor: l’evoluzione del successo nel segmento SUV coupé

La nuova CUPRA Formentor: l’evoluzione del successo nel segmento SUV coupé

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.