A- A+
Politica
Calenda-Renzi, volano gli stracci: "Io non ho preso soldi dai dittatori"

Terzo polo in frantumi, Calenda impone il silenzio stampa ai suoi

Carlo Calenda chiede ai suoi di mantenere un "rigido silenzio stampa". Davanti "agli insulti scomposti di Renzi, Boschi e da altri esponenti di Italia Viva", il segretario di Azione ha chiesto a tutti i parlamentari e dirigenti del partito di non rispondere. "Abbiamo spiegato le nostre ragioni, ora basta. Lo spettacolo che stanno dando in queste ore Renzi, Boschi e i renziani di complemento e' indecoroso e non dobbiamo parteciparvi", spiega Calenda. Nonostante questo, tuttavia, l'ormai ex alleato di Matteo Renzi non si sottrae a un 'duello', seppure a distanza con il senatore e tesoriere di Italia Viva, Francesco Bonifazi.

Il tema è, ancora una volta, il progetto del Terzo Polo, ormai naufragato, e le responsabilità della rottura fra Azione e Italia Viva. In una intervista a La Stampa, il senatore e tesoriere di Italia Viva Francesco Bonifazi definisce Carlo Calenda "strutturalmente inaffidabile, ha cambiato idea come aveva fatto con Scelta Civica, con Bonino, con Letta", aggiunge Bonifazi.

E, in quanto alle parole di Calenda su Renzi - "io lavoravo al partito unico e lui era in Arabia, alle Bahamas" - Bonifazi spiega: "Renzi e' stato in Aula per piu' del 50% dei voti, Calenda meno della metà di Renzi. Carlo e' sempre in Tv e non e' mai in Parlamento: ci vorrebbe un po' di pudore prima di attaccare noi su questo tema". A stretto giro arriva la presa di Calenda, su Twitter. Il leader di Azione non cita mai Bonifazi ne' Renzi, ma scrive: "Nella vita professionale non ho mai ricevuto avvisi di garanzia/rinvii a giudizio/condanne pur avendo ruoli di responsabilità. Non ho accettato soldi a titolo personale da nessuno, tanto meno da dittatori e autocrati stranieri".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
calendarenziterzo polo





in evidenza
Falchi-Crippa, prima uscita pubblica Matrimonio in vista? Quell'anello...

Le foto

Falchi-Crippa, prima uscita pubblica
Matrimonio in vista? Quell'anello...


in vetrina
Crozza/Sala: "Se mi metto una cassetta delle offerte al collo raccogliamo un po’ di soldini..."

Crozza/Sala: "Se mi metto una cassetta delle offerte al collo raccogliamo un po’ di soldini..."


motori
Luna Rossa Prada Pirelli, parte da Cagliari la sfida per l'America's Cup 2024

Luna Rossa Prada Pirelli, parte da Cagliari la sfida per l'America's Cup 2024

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.