A- A+
Politica
Carlo Calenda si dimette dal consiglio comunale di Roma e FDI lo attacca

Carlo Calenda si è già dimesso dal consiglio comunale di Roma, nel quale era entrato come candidato sindaco sconfitto: "Potrei rimanere eurodeputato e fare il consigliere. Ma non lo farò. Come ho detto ai romani prima del voto. Cederò il mio posto a Francesco Carpano che è stato il coordinatore del programma e che merita di entrare in consiglio. Andate a vedere il suo profilo. È un giovane fuoriclasse", ha scritto su Twitter il leader di Azione.

La scelta di Calenda viene duramente criticata da Maria Teresa Bellucci, deputata romana di Fratelli d’Italia: "Le dimissioni di Calenda dalla carica di consigliere comunale sono la conferma di quanto la sua campagna elettorale fosse solo un costoso passatempo, funzionale al raggiungimento di propri obiettivi esclusivamente individuali e del Partito Democratico davanti al quale si è genuflesso. Ha fatto una campagna elettorale a uso e consumo dei media portando avanti uno storytelling inesistente, poiché il suo fine non era quello di rappresentare i cittadini ma di usarli per alimentare la sua smania di protagonismo. Se avesse avuto realmente a cuore i bisogni e la tutela dei romani, e se avesse rispettato chi ha creduto in lui votandolo, avrebbe onorato il suo mandato in Campidoglio".

Rincara la dose Andrea De Priamo, capogruppo uscente di FDI nel consiglio comunale capitolino: "Nonostante non vi sia alcuna incompatibilità con il ruolo di europarlamentare, Calenda annuncia bellamente che non siederà in Campidoglio. Una totale mancanza di rispetto di da parte di chi evidentemente si era candidato, illudendo molti romani, solo per reclamare una posizione di rilievo sul tavolo della politica nazionale. Uno stile molto diverso da quello di Giorgia Meloni che per cinque anni nonostante i suoi molteplici impegni ha onorato quello assunto con i cittadini romani, rimanendo consigliera di opposizione e regalando anche interventi e atti memorabili come quelli sulla riforma della Capitale".

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    carlo calendadimissioni dal consiglio comunale di romapolemica
    in evidenza
    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

    Corporate - Il giornale delle imprese

    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

    i più visti
    in vetrina
    CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

    CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


    casa, immobiliare
    motori
    Toyota svela la nuova Yaris GR SPORT

    Toyota svela la nuova Yaris GR SPORT


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.