A- A+
Politica
Caro benzina, Meloni: "Con più incassi Iva caleranno le accise". Cambia il dl

Caro benzina, le opposizioni avvisano il governo: "Rischio gilet gialli"

Il governo sulla questione del caro benzina è spaccato. Lega e Forza Italia insistono per il taglio delle accise, ma la premier Meloni tira dritto e conferma: "Per ora restano". E intanto arriva anche l'annuncio di sciopero dei benzinai proclamato per i prossimi 25-26 gennaio. Da qui - si legge sul Corriere della Sera - arriva la decisione dell'esecutivo di modificare il Decreto carburanti. Si proroga al 31 dicembre 2023 il termine entro il quale utilizzare il valore dei buoni benzina fino a 200 euro per i lavoratori privati e si prevede che "in presenza di un aumento eventuale del prezzo del greggio e quindi del relativo incremento dell’Iva il maggiore introito incassato in termini di imposta dallo Stato possa essere utilizzato per finanziare riduzioni del prezzo finale alla pompa". E, annuncia la premier in televisione, ci sarà anche una norma che "rimborsa i pendolari per la somma che spendono per gli abbonamenti ai mezzi pubblici". Non è però un annuncio di misure immediate o automatiche, precisano subito da Palazzo Chigi: oggi "non ci sono le condizioni".

Si potrà però . prosegue il Corriere - «valutare l’aggiornamento» della normativa che consente al governo di «adottare un decreto per abbassare le accise se aumentano le entrate Iva e se il prezzo supera di almeno il 2% il valore indicato nel Def». Insomma, cosa succederà nel concreto è ancora da vedere, perché come dice il ministro Francesco Lollobrigida in Italia si sta facendo «la stessa scelta che fanno in Francia e Spagna», dove pure si stanno eliminando i tagli alle accise. Tensioni tra alleati, la ministra Daniela Santanché di FdI, lancia: "Dentro la maggioranza qualcuno non ha studiato la materia...», chissà se rivolto all’azzurro Luca Squeri, che aveva puntato il dito contro il governo: "Da loro sulla benzina solo misure populiste". E dall'opposizione: "Attenzione al rischio gilet gialli".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
benzinacaro vitadecreto carburantimeloni





in evidenza
Vittime e carnefici, qualcosa sta cambiando: l'intervento del direttore Perrino su Ore 14

MediaTech

Vittime e carnefici, qualcosa sta cambiando: l'intervento del direttore Perrino su Ore 14


in vetrina
A Milano apre Avani Palazzo Moscova: un nuovo hotel "illumina" Porta Nuova

A Milano apre Avani Palazzo Moscova: un nuovo hotel "illumina" Porta Nuova


motori
Kia EV9 Illumina la Norvegia con un sole artificiale

Kia EV9 Illumina la Norvegia con un sole artificiale

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.