A- A+
Politica
M5S, da Conte a Confindustria. "Debito buono solo se va alle imprese". Video
Giuseppe Conte

Conte agli eletti dei 5 Stelle. "Scordatevi i fine settimana di relax". Video


"Non facciamo di questa nostra attività un 'mestiere'": con alle spalle mezza legislatura da capo del Governo e di fronte la prospettiva del primo mandato da deputato (per le regole del M5S ne può svolgere due, pari a dieci anni se le legislature vanno a scadenza naturale) Giuseppe Conte lancia questo richiamo alle origini del Movimento, concludendo la sua relazione introduttiva all'assemblea degli eletti di Camera e Senato nell'auletta dei gruppi di Montecitorio (ripresa alle 14.30 dopo una pausa).

La bussola di Conte è "fare opposizione in modo serio e con il massimo impegno", non "un ostruzionismo sistematico e preconcetto", l'appello "motivazionale" agli eletti si completa con la richiesta di non considerare i fine settimana "momento di relax famigliare", l'impegno politico sul territorio chiama: "Deve essere anche momento di confronto con cittadini", ammonisce. Scontata la rivendicazione del "quasi-successo" elettorale (più di metà dei voti persi rispetto al M5S del 2018, ma oltre il 5 per cento recuperato in due mesi rispetto ai sondaggi estivi molto negativi). "

Il Movimento - ricorda l'ex premier - ha attraversato la fase più travagliata della sua storia, in cui tutti ci davano per scomparsi, dispersi". Ma, sottolinea con orgoglio, "sono tanti i cittadini che hanno superato il cerchio di fuoco eretto dal 'sistema' contro di noi e hanno compreso la difficoltà di agire in un contesto che ci voleva emarginare". Per il resto, racconta qualcuno dei presenti, si tratta di una riunione "di benvenuto".

Presenti alcuni big storici come Paola Taverna, oggi vicepresidente del M5S, e il presidente uscente della Camera, Roberto Fico, assenti le trame fra le forze politiche di maggioranza e opposizione per le cariche istituzionali: "Non si è parlato di questi argomenti", conferma più d'uno dei parlamentari stellati; del resto, sono ancora in corso le grandi manovre sulle presidenze delle Camere e gli equilibri di governo all'interno della coalizione vincente del centrodestra.

Solo in una fase successiva si aprirà la partita delle poltrone da assegnare alle opposizioni (peraltro al momento divise e in aspra competizione fra loro), che potrebbe sbloccare anche la partita interna dei capigruppo dei 5 stelle. Arrivando dopo mezzogiorno a Montecitorio, Conte respinge davanti ai cronisti le accuse di "ambiguità" sull'Ucraina lanciate al suo indirizzo dal leader di Azione Carlo Calenda, e rilancia la posizione del Movimento.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
conte eletti m5s assemblea





in evidenza
Al via le riprese del primo docufilm sulla vita privata di Alberto Sordi

Guarda le immagini

Al via le riprese del primo docufilm sulla vita privata di Alberto Sordi


in vetrina
Milano/ Nuovo flagship store per Swarovski: oltre 500 metri quadri in Duomo

Milano/ Nuovo flagship store per Swarovski: oltre 500 metri quadri in Duomo


motori
Citroën inaugura a Parigi “Le Chëvron” per presentate la nuova e-C3

Citroën inaugura a Parigi “Le Chëvron” per presentate la nuova e-C3

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.