A- A+
Politica
Decreto sicurezza, stretta sulle baby gang e maggiore tutela per le donne

Decreto sicurezza, novità per le Ong e per le vittime di violenze

Il governo, in attesa dell'approvazione definitiva della legge di Bilancio dove manca solo il sì del Senato ma è un passaggio formale, lavora ad un nuovo piano per la Sicurezza. Dopo l’esame della bozza messa a punto con un lavoro coordinato della presidente del Consiglio Giorgia Meloni e del ministro dell’Interno Matteo Piantedosi, - si legge sul Corriere della Sera - l’approvazione potrebbe arrivare già nella riunione dell’esecutivo prevista per domani o al massimo in quella della prossima settimana. Ammonimento e pene più severe per chi minaccia le donne e non rispetta i provvedimenti già imposti, daspo esteso ai minorenni che fanno parte delle baby gang, codice di comportamento per le Ong che effettuano salvataggi in mare: il governo è pronto a varare il decreto sicurezza.

La riunione tecnica degli uffici legislativi è fissata per questo pomeriggio a Palazzo Chigi. Per combattere il fenomeno criminale delle baby gang - prosegue il Corriere - è stato deciso di ampliare l’applicazione del daspo anche ai minori, purché abbiano compiuto 14 anni. La misura sarà presa nei casi più gravi e prevederà l’interdizione alla frequentazione di alcune aree proprio come già avviene per i maggiorenni. Sulla falsariga del provvedimento adottato dopo l’omicidio di Willy Montero — massacrato a calci e pugni nel settembre 2020 — anche chi ha meno di 18 anni potrà così subire l’interdizione a entrare nei locali pubblici e stare nei luoghi della movida. Per contrastare gli episodi di bullismo via web potrà anche essere disposto il divieto di utilizzo del cellulare e di altre apparecchiature elettroniche.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
baby gangdecreto sicurezzagoverno





in evidenza
Vittime e carnefici, qualcosa sta cambiando: l'intervento del direttore Perrino su Ore 14

MediaTech

Vittime e carnefici, qualcosa sta cambiando: l'intervento del direttore Perrino su Ore 14


in vetrina
A Milano apre Avani Palazzo Moscova: un nuovo hotel "illumina" Porta Nuova

A Milano apre Avani Palazzo Moscova: un nuovo hotel "illumina" Porta Nuova


motori
Dodge diventa auto e safety car ufficiale del WorldSBK 2024

Dodge diventa auto e safety car ufficiale del WorldSBK 2024

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.