A- A+
Politica
Di Battista: "Il Palazzo dà alla testa". La 'bomba' sul doppio mandato. VIDEO

"Sogno una democrazia in cui non si possa essere eletti più di due volte, perchè io ci sono stato nel palazzo e so come può far diventare", così Alessandro Di Battista nel corso dell'incontro Sum#05.

 

 

Di Battista, piu' distribuzione ricchezza in Medio Evo che ora - "E' evidente che esiste ancora la democrazia rappresentativa ma sviluppare sempre di piu' la democrazia diretta, con i cittadini che determinano le loro scelte, e' fondamentale anche per la redistribuzione della ricchezza. E' paradossale: nel Medio Evo c' era meno disparita' nella distribuzione della ricchezza rispetto a quella che c'e' in una societa' liberista. Guardate cosa e' successo con la pandemia: pochi ricchi si sono arricchiti ancora di pu' in maniera incredibile e la maggior parte della classe media e delle piccole e medie imprese si sta impoverendo". Lo ha detto l'ex deputato M5s Alessandro Di Battista durante un suo intervento all'iniziativa #Sum per ricordare Gianroberto Casaleggio.

Di Battista, controllo contenuti social spetta allo Stato - "I social network oggi hanno un potere di vita e di morte enorme ed eccessivo: deve essere lo Stato, lo stato italiano nel nostro caso specifico , a decidere se un contenuto debba o non debba essere mandato in onda. Se una pagina possa stare debba o non debba stare su Youtube, lo deve decidere la legge non le multinazionali straniere". Lo ha detto l'ex deputato M5s Alessandro Di Battista durante un evento in ricordo di Gianroberto Casaleggio.

Di Battista, no al finanziamento di pochi a partiti-movimenti - "Il finanziamento ai partiti? Se ci fosse un partito o un Movimento finanziato da una sola persona , magari con un milione di euro, questa persona potrebbe avere un potere di influenza enorme. Io sono contro: sia perche' lo ha deciso il popolo italiano sia perche' ritengo che l'etica e la sobrieta' economica debba far parte dell' ideologia di una forza politica". Lo ha detto l'ex deputato M5s Alessandro Di Battista parlando a #Sum. "Se la politica viene finanziata da un milione di persone con donazioni di un euro ciascuno, l'indipendenza e' garantita. E' quello che dicevamo noi quando sostenevamo che i nostri lobbisti sono i cittadini", ha aggiunto Di Battista .

Di Battista, percorso democrazia diretta e' solo all'inizio - "Il percorso della democrazia diretta e' solo iniziato: dobbiamo andare avanti" e "ci vorra' del tempo cosi' come e' stato per il passaggio dalle monarchie assolute alle democrazie parlamentari ci sono voluti secoli". Lo ha detto Alessandro Di Battista intervenendo all' iniziativa per ricordare Gianroberto Casaleggio. "Dobbiamo imparare dagli errori commessi anche per inesperienza ma dobbiamo continuare: e' tutta li' la chiave della giustizia sociale", ha aggiunto.

Commenti
    Tags:
    di battista m5s
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    Wanda Nara vs la censura social Le nuove foto scaldano il web

    Belen, Diletta e.. scatti Vip

    Wanda Nara vs la censura social
    Le nuove foto scaldano il web

    i più visti
    in vetrina
    Lukaku, il Chelsea di Abramovic fa sul serio per strapparlo all'Inter

    Lukaku, il Chelsea di Abramovic fa sul serio per strapparlo all'Inter


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Ineos Grenadier supera a pieni voti i test sulle Alpi

    Ineos Grenadier supera a pieni voti i test sulle Alpi


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.